Enrique Jardiel Poncela

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ingresso della casa natale di Enrique Jardiel Poncela, al numero 25 della calle oggi chiamata Figueroa, nel barrio di Chueca, Madrid

Enrique Jardiel Poncela (1901 – 1952), scrittore e drammaturgo spagnolo.

  • Ciò che veramente desidera colui che chiede la mano di una donna, è il resto del corpo.[1]
  • L'amicizia, come il diluvio universale, è un fenomeno di cui tutti parlano, ma che nessuno ha mai visto con i propri occhi.[2]
La amistad, como el diluvio universal, es un fenómeno del que todo el mundo habla, pero que nadie ha visto con sus ojos.
  • L'abbraccio di una donna può non lasciare traccia nell'anima, ma ne lascia sempre sul bavero.[2]
  • L'amore dà intelligenza agli stupidi e rende stupidi gli intelligenti.[3]
  • L'unica cosa che interessa alle donne della testa di un uomo sono i capelli.
Lo único que a una mujer le interesa en la cabeza del hombre es el pelo.[4]
  • La cosa peggiore dell'umanità sono gli uomini e le donne.[5]
  • Patrimonio è un insieme di beni; matrimonio è un insieme di mali.[1]
  • Se vuoi essere felice come dici, non analizzare.[6]

Altri progetti[modifica]

Note[modifica]

  1. a b Da Máximas mínimas, 1937, ristampa 2002, ISBN 978-84-350-9152-7
  2. a b Citato nel Dizionario delle citazioni, a cura di Italo Sordi, BUR, 1992. ISBN 881714603X
  3. Citato in Selezione dal Reader's Digest, Marzo 1985.
  4. Citato in José María Albaigès Olivart, Un siglo de citas, Planeta, 1997, p. 491. ISBN 8423992543
  5. Citato in Focus N.110 pag.175
  6. Citato in F. Savater, Ética de urgencia, Ariel, Barcelona 2012, p. 79