Eoin Colfer

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Eoin Colfer (1965 – vivente), scrittore irlandese.

Incipit di alcune opere[modifica]

Artemis Fowl[modifica]

Come descrivere Artemis Fowl? Numerosi psichiatri hanno tentato di disegnare un suo profilo psicologico, e hanno fallito. Il problema principale è rappresentato dalla sua intelligenza. Riesce a farsi beffe di qualunque test. Ha sconcertato i migliori specialisti, facendone finire alcuni a farfugliare nelle loro stesse cliniche.
Non c'è dubbio che Artemis sia un ragazzo prodigio. Ma perché una mente così brillante ha deciso di dedicarsi al crimine? Una sola persona, lui stesso, potrebbe rispondere a questa domanda. E non ne ha la minima intenzione.

Artemis Fowl – L'incidente artico[modifica]

Artemis Fowl, il nostro soggetto, all'età di tredici anni già dava segno di possedere capacità intellettuali superiori a quelle di qualunque altro umano, dai tempi di Wolfgang Amadeus Mozart. Aveva sconfitto il campione di scacchi europeo Evan Kashoggi in un torneo on-line, brevettato oltre ventisette invenzioni e presentato il progetto vincitore della gara per la costruzione del nuovo Teatro dell'Opera di Dublino. Aveva anche creato un programma elettronico che dirottava milioni di dollari da svariati conti svizzeri al suo, falsificato almeno una dozzina di quadri impressionisti e alleggerito il Popolo di una notevole quantità d'oro.
La domanda è: perché? Che cosa spingeva Artemis a ideare imprese criminali?

E un'altra cosa...[modifica]

Se possedete una copia della Guida galattica per gli autostoppisti, una delle ultime cose che potrebbe venirvi in mente di digitare sulla sua videotavoletta sarebbe il titolo stesso di quel particolare volume sub-Eta, in quanto, avendone una copia, si presume che sappiate già tutto sul libro più notevole stampato dalla grande casa editrice dell'Orsa Minore. Va però detto che Supposizione è al secondo posto in tutti i più importanti sondaggi degli ultimi millenni sulle Cause di conflitti intergalattici, superata solo da Bastardi con grosse armi che arraffano territori altrui, mentre il terzo posto è un perenne testa a testa fra Concupiscenza del proprio caro significativo da parte di un altro essere senziente e Fraintendimento di semplice gestualità manuale. Il "Wow! Questi spaghetti sono fantastici!" dell'uno, per l'altro significa "La tua mammina se la spassa facendo sveltine con i marinai".

Bibliografia[modifica]

  • Eoin Colfer, Artemis Fowl (Artemis Fowl, 2001), trad. di Angela Ragusa, Mondadori, 2001.
  • Eoin Colfer, Artemis Fowl: L'incidente artico (Artemis Fowl: The Arctic Incident, 2002), trad. di Angela Ragusa, Mondadori, 2002.
  • Eoin Colfer, E un'altra cosa... Guida Galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams. Parte sesta di tre, traduzione di Giuseppe Iacobaci, Mondadori, 2010. ISBN 9788804600091

Altri progetti[modifica]