Fila

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
The Breadline (George Segal, 1991)

Citazioni sulla fila o coda.

  • Darla vinta? Nah, non è nel mio stile; se la vita è stare in coda, salto le file! (Bassi Maestro)
  • L'unica cosa che mi fa stare in fila così tanto sono dei cellulari migliori. (I Simpson, ventitreesima stagione)
  • La gente non vuole mettersi in fila | sa che arriverà prima | chi comanda alla strada e ha la centomila. (Club Dogo)
  • Quasi tutti odiano le file. In banca, al supermercato, al bar. Io no. Se volete conoscere la natura umana mettetevi tra un uomo e il suo cappuccino. (Dexter)
  • Rivolgiti sempre agli dei altrui. Ti ascolteranno senza farti fare la fila. (Stanislaw Jerzy Lec)
  • Sapevo che le code mi stavano uccidendo. Non riuscivo ad accettarle, al contrario di tutti gli altri. Tutti gli altri erano normali. Per loro la vita era bella. Potevano far la coda senza provare dolore. Potevano mettersi in coda e starci per sempre. (Charles Bukowski)
  • Un pezzo grosso del mio partito sentì la necessità di spiegarmelo in modo sbrigativo: «Ciccio, a me hanno insegnato che a trentaquattro anni si rispetta la fila». Disse proprio così: si rispetta la fila. Come al supermercato, quando tutti abbiamo da svuotare il carrello. Uno per volta, rispettando la fila. Solo che facendo così in politica non si svuota il carrello, si svuota l'entusiasmo. Decisi che non volevo (e ancora oggi non voglio) fare il pollo di batteria. Non volevo che gli altri, loro decidessero i tempi. Non volevo stare alle loro regole, le regole di una generazione che ha già dato tutto quello che poteva dare. (Matteo Renzi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]