Final Fantasy VI

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Final Fantasy VI

Immagine Final Fantasy VI wordmark.png.
Titolo originale

Fainaru Fantajī Shikkusu

Sviluppo Square
Pubblicazione Square
Anno 1994
Genere videogioco di ruolo alla giapponese
Piattaforma Super Nintendo Entertainment System, PlayStation, Game Boy Advance, iOS, Android
Serie Final Fantasy

Final Fantasy VI, videogioco pubblicato dalla Square nel 1994.

Incipit[modifica]

Quando le fiamme si spensero, del mondo non rimase che la carcassa. La magia aveva perso il suo potere. Nel millennio che seguì, la magia fu sostituita da ferro, polvere da sparo e macchine a vapore. Sull'arida terra tornò, lentamente, la vita. Tuttavia, oggi vi è un essere che intende risvegliare l'antica magia e usare il suo temibile potere per conquistare il mondo intero. Come si può essere tanto folli da voler causare una seconda, irreparabile tragedia? (dal filmato iniziale)

Locke Cole[modifica]

  • Non sono certo il tipo che abbandona le persone per un nonnulla! Ti proteggerò, te lo prometto!
    • a Terra, nelle miniere di Narshe
  • Sono un CACCIATORE DI TESORI!
  • Quel tizio ha qualche rotella fuori posto…
    • al Castello di Figaro, parlando di Kefka
  • Sono un po' piccoli, ma ne è comunque valsa la pena!
    • dopo aver rubato i vestiti di un mercante
  • Sono un po' grandi, ma non fa nulla!
    • dopo aver rubato i vestiti di un soldato
  • Maledetto Kefka, siamo il tuo peggior nemico!
    • durante la battaglia a Narshe per proteggere l'Esper
  • Sei sempre stata… tanto bella?
    • a Celes, nel camerino dell'Opera
  • Ehi, specie di insalata andata a male! Non impari mai, vero?
    • ad Ultros, nella caverna del villaggio di Thamasa
  • Forza, mettiamoci in marcia! Non vogliamo far aspettare Kefka, giusto?
    • a Celes, dopo aver esplorato la grotta dell'Esper Phoenix
  • Non ti lascerò… promesso!
    • a Celes, durante la fuga dalla Torre di Kefka

Terra Branford[modifica]

  • No! NON MI TOCCARE!!!
    • a Kefka
  • Non riesco a ricordare nulla… È come se la mia mente fosse offuscata dalla nebbia…
    • a Locke, dopo essere stata salvata a Narshe
  • Credo che una ragazza normale rimarrebbe affascinata da queste parole galanti… Ma non io…
    • al Castello di Figaro, dopo le avanche del re Edgar
  • Non ne so più di voi. Questi poteri… sono una cosa naturale, per me.
    • a Locke ed Edgar
  • Suo… fratello? Credevo che fossi un altro degli orsi di Vargas!!!
    • a Sabin
  • Non ne ho la più pallida idea!
    • citazione ricorrente
  • Credo di capire il sentimento che è cresciuto dentro di me… Si tratta di… "amore"! Devo combattere… per proteggere le persone che amo, per rendere il mondo un posto migliore per loro! Duane… proteggi la tua famiglia!
    • a Mobliz, dopo la sconfitta di Humbaba

Edgar Roni Figaro[modifica]

  • Ti darò ben tre ragioni. La prima, e la più importante, è che la tua bellezza mi ha ammaliato! La seconda è che ardo dal desiderio di sapere se ricambi! E come terza ragione, sì, potremmo mettere le tue abilità.
    • a Terra, spiegandole le ragioni per cui vuole aiutarla
  • Ci sono più ragazze in questo palazzo che granelli di sabbia nel deserto. È umanamente impossibile tenerle tutte… sott'occhio!
    • a Kefka al Castello di Figaro
  • È un assassino. Se pagato bene, ucciderebbe anche suo padre.
    • alla taverna di South Figaro, parlando di Shadow
  • Se mi accadesse qualcosa, tutte le donne del mondo non potrebbero sopportarlo!
    • parlando con lui sull'aeronave nel Mondo in Rovina
  • La domestica che si… ehm… occupava di noi mi ha rivelato il complotto… Non avevo neppure finito di… ehm… fare la sua conoscenza, che già mi aveva spifferato tutto!
    • a Thamasa

Sabin Rene Figaro[modifica]

  • Pensi che un "orso" come me potrebbe aiutarvi nella vostra impresa?
    • alla Resistenza, chiedendo di unirsi a loro
  • Però…! La bambina ha una bella lingua!
    • a Relm
  • Il generale Leo… anche se è un nemico, sembra una persona per bene.
    • al campo Imperiale
  • Uh… perché tutti cantano?
    • durante l'Opera Maria & Draco
  • Pensi che una sciocchezza come la distruzione del mondo mi avesse messo a tacere?
    • a Celes, prima di aiutarla a cercare i compagni dispersi

Shadow[modifica]

  • Andate via. Il cane sbrana gli sconosciuti…
    • alla taverna di South Figaro
  • Non posso aiutarti. Devi cercare le tue risposte da sola.
    • a Terra, sul traghetto diretto a Thamasa
  • In questo mondo ci sono molti come me che hanno ucciso le loro emozioni. Non dimenticarlo.
    • a Terra, sullo stesso traghetto
  • Baram, finalmente posso smettere di scappare. Sto arrivando…
    • prima di suicidarsi

Setzer Gabbiani[modifica]

  • La mia vita è nelle vostre mani! Rien ne va plus!
    • alla Resistenza, prima di unirsi a loro
  • Mi piace il rischio, mi piace un mondo in cui lo spirito di un uomo può volare indisturbato… Ma il peso del mondo in cui viviamo sta schiacciando la mia voglia di lottare… e di volare…
  • Daryl, comincio a parlare proprio come te!
    • durante la fuga dalla Torre di Kefka

Cyan Garamonde[modifica]

  • Che bizzarro giovine!
    • parlando di Gau
  • Lasciamo stare, su! Non bisticciamo per ogni quisquilia.
    • a Gau, nel Veldt
  • Sono Cyan Garamonde, il vostro peggior incubo.
    • al comandande delle truppe che invadono Doma
  • Ancora vivono i ricordi del mondo prima della catastrofe. Tuttavia, la luce dell'alba non cambia mai, così come i cuori degli uomini…
    • in cima al Monte Zozo
  • ODIO i dispositivi meccanici! Pur tuttavia, sto migliorando, devo ammetterlo!
    • ad Edgar, durante la fuga dalla Torre di Kefka

Relm Arrowny[modifica]

  • Che bel cagnolino!
    • riferendosi ad Interceptor, il cane di Shadow
  • Perché devo tornare nella mia stanza? Proprio ora che mi stavo divertendo!!!
    • al nonno Strago
  • Sei un terribile attore!
    • a Gungho

Strago Magus[modifica]

  • Esper, eh? Mmm… erano anni che non li sentivo nominare.
    • alla Resistenza
  • Fiamme, SPARITE!
    • tentando di spegnere l'incendio a Thamasa
  • Ho una nipotina davvero speciale!
    • a Kefka, prima dello scontro finale, spiegandogli le sue ragioni per lottare
  • Sei così piena di energia! Sono io quello che sta invecchiando…

Kefka Palazzo[modifica]

  • Uff! Gli stupidi ordini dell'Imperatore! Edgar, brutto stolto! Perché mai hai deciso di vivere in mezzo a questo fetido deserto? Aaah! Odio le missioni di ricognizione! Maledizione! Ho della lurida sabbia sugli stivali!!!
    • all'entrata del Castello di Figaro
  • Oh? E allora benvenuti al mio barbecue! Hee-hee-hee!
    • dopo aver appiccato il fuoco al Castello di Figaro
  • Figli di un sommergibilista! La pagherete cara!
    • alla Resistenza che fugge dal castello
  • Hee-hee… Niente batte il suono di migliaia di voci che urlano di dolore all'unisono! Nbwahah!
    • prima di avvelenare il regno di Doma
  • Hehe… migliaia di urla devono risuonare nelle mie orecchie come un'orchestra, per poi cessare di esistere. Hehe…
    • versione giapponese della citazione precedente
  • Roba da pazzi!
    • citazione ricorrente
  • Leggi le mie labbra: la pietà è per perdenti! Ci sarà una ragione per cui "lottare" fa rima con "eliminare"… Se t'intralciano la via, uccidili!
    • ad un soldato, prima di invadere Narshe
  • Che ne dite di assaggiare un po' di potenza dei mezzi Magitek?
    • a Thamasa, prima di attaccare la Resistenza
  • Questo piccolo villaggio è troppo noioso e troppo poco "focoso"… Bruciamo tutto!
    • ai suoi soldati, riferendosi a Thamasa
  • Sei proprio tonto. E anche un po'… ma solo un po'… IMPICCIONE! Muori, muori, MUORI!!!
    • al generale Leo, prima di ucciderlo
  • Sei davvero una stupida… Malvagia… Arrogante, piagnucolosa, falsa, inutile, orrenda donna… VILE DOPPIOGIOCHISTA!!!
    • a Celes sul Continente Fluttuante, dopo essere stato pugnalato
  • Scappa, e in fretta, o finirai arrostito!
    • all'Imperatore Gestahl, prima di ucciderlo
  • Ciao, amici! Sapevo che sareste venuti, quindi ho imparato un po' d'etichetta!
    • alla Resistenza
  • Distruggerò tutto… creerò un monumento alla non-esistenza!
    • alla Resistenza, prima dello scontro finale
  • Perché la gente insiste a creare cose che finiranno per essere distrutte? Perché le persone celebrano la vita, anche se sanno di dover morire? Anche se sanno che tutto ciò che fanno scomparirà con loro?
    • alla Resistenza, mostrando il suo pensiero nichilista
  • La vita… i sogni… le speranze… Da dove vengono? E dove vanno? Queste cose… io le distruggerò! Distruggere! Distruggere! Distruggere! Distruggiamo TUTTO!

Opera Maria and Draco[modifica]

Impresario
La guerra fra est ed ovest si faceva ogni giorno più truce…
Draco, un soldato dell'ovest, pensa al suo amore, Maria, che è a casa…

Draco
Oh, Maria! Oh, Maria!
Mia adorata, senti il sussurro delle mie parole come se fossi lì con te?

Impresario
Gli eserciti dell'ovest furono sconfitti e il castello di Maria venne occupato dalle milizie dell'est.
Costretta a sposare Ralse, principe d'oriente, Maria continua a pensare a Draco, tutte le notti, scrutando il cielo…

Maria
Oh, mio eroe, mio amato, è questo il tempo dell'addio
Nonostante sussurri di amore eterno risuonino ancora nel cuor mio?
Se io son l'ombra, tu sei la luce, che tutto illumina dal cielo.
In queste cupe ore, io ti invoco affinché tu sciolga il mio dilemma:
Tu o lui, insomma?
Dovrò forse rinunciare al sogno e piegarmi alla sua insistenza?
Se solo tu fossi qui, se mi parlassi… Di te non posso più far senza.

Draco
Ti prego, Maria! Balla con me…

Draco
Ha ha ha ha…

Maria
Ti sono grata, amore mio, per la tua dolcezza e la tua grazia.
Se mi perdo negli occhi tuoi puri, saggi e gentili, dimentico dubbi e paure!
Non darti mai, mai pena di quel che il fato riserva per noi,
Sia ciò che sia, l'amore nostro non tramonterà mai. Ti aspetterò… per sempre!

Cancelliere
Il principe Ralse cerca un compagna per il ballo.
Lasciamoci il passato alle spalle! Il nostro regno appartiene a oriente ormai…

Soldato
I superstiti dell'ovest hanno sferrato l'attacco!

Ralse
Non è possibile! Avanti, allora!

Draco
Un momento! Maria!

Maria
Oh, Draco! Amore mio, sapevo che saresti tornato a cercarmi!

Ralse
Insolente farabutto! Feccia del putrido occidente!
Come osi rivolgerti alla futura regina Maria?

Draco
La mano di Maria non sarà mai tua!
Morirei piuttosto…

Ralse
Che duello sia!

Altri progetti[modifica]