Frida Kahlo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Frida Kahlo nel 1932. Foto di Guillermo Kahlo.

Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón (1907 – 1954), pittrice messicana.

Citazioni di Frida Kahlo[modifica]

  • Dipingo autoritratti perché sono spesso sola, perché sono la persona che conosco meglio.[1]
  • Perché studi così tanto? Quale segreto vai cercando? La vita te lo rivelerà presto. Io so già tutto, senza leggere o scrivere. Poco tempo fa, forse solo qualche giorno fa, ero una ragazza che camminava in un mondo di colori, di forme chiare e tangibili. Tutto era misterioso e qualcosa si nascondeva; immaginare la sua natura era per me un gioco. Se tu sapessi com'è terribile raggiungere tutta la conoscenza all'improvviso – come se un lampo illuminasse la terra! Ora vivo in un pianeta di dolore, trasparente come il ghiaccio. È come se avessi imparato tutto in una volta, in pochi secondi. Le mie amiche, le mie compagne si sono fatte donne lentamente. Io sono diventata vecchia in pochi istanti e ora tutto è insipido e piatto. So che dietro non c'è niente; se ci fosse qualcosa lo vedrei...[2]
  • [Diego Rivera] Dipinge abbastanza bene per essere un ragazzino, ma sono io la grande artista.
He does pretty well for a little boy, but it is I who am the big artist.[3])

Note[modifica]

  1. Citato in Jane Fortune e Linda Falcone, Invisibile women. Forgotten artist of Florence, TheFlorentinePress, 2010, p. 67. ISBN 8890243457
  2. Da Lettera ad Alejandro Gomez Arias – Settembre 1926; in Lettere Appassionate, Abscondita, Milano, 2002, p. 26.
  3. (EN) Citato in Florence Davies, Wife of the Master Mural Painter Gleefully Dabbles in Works of Art, Detroit News, anni '30 circa; citato in Kelsey McKinney, This 1930s article calling Frida Kahlo the "wife of the master mural painter" is all wrong, Vox, 17 marzo 2015.

Altri progetti[modifica]

donne Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne