Gaetano Giardino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Gaetano Ettore Stefano Giardino)
Jump to navigation Jump to search

Gaetano Ettore Stefano Giardino (1864 – 1935), militare e politico italiano.

  • Comprendete ora, soldati del Grappa, quello che avete fatto in questi giorni col vostro valore e col vostro sangue? Il vostro generale ve ne ringrazia e vi dice ancora una volta: bravi! Ma il vostro generale, sicuro di voi, vi dice anche: Attenti e pronti ancora, soldati del Grappa! viene l'ora di fare ancor meglio: di dare al nemico l'ultimo colpo! (30 ottobre 1918, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 624-625)
  • Ed ora, siete stanchi, soldatini miei? Non importa. Non c'è tempo. Niente può fermare il volo che l'Aquila del Grappa ha spiccato dalla sua cima fatidica! Avanti ancora, soldati miei! avanti oltre il vecchio confine iniquo! avanti verso i giusti confini della Patria! avanti sempre finché il nemico della Patria non sia morto! (1 novembre 1918, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 625)
  • Ricordare la guerra. (citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 624)

Altri progetti[modifica]