Gregory David Roberts

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Gregory David Roberts (1952 – vivente), scrittore australiano.

Shantaram[modifica]

  • Gli affamati, i morti, gli schiavi. Il ronzio quieto e ipnotico della voce di Prabaker. Esiste una verità più profonda dell'esperienza, che sta al di là di ciò che vediamo, persino di ciò che sentiamo. È una categoria di verità che separa ciò che è profondo da ciò che è soltanto razionale: la realtà dalla percezione. Di solito questa categoria di verità ci fa sentire inermi, e capita che il prezzo da pagare per conoscerla, come il prezzo da pagare per conoscere l'amore, sia più alto di ciò che i nostri cuori sono in grado di tollerare. Non sempre la verità ci aiuta ad amare il mondo, ma senza dubbio c'impedisce di odiarlo. L'unico modo di conoscerla è condividerla da cuore a cuore: proprio come Prabaker me l'ha raccontata, proprio come ora io la racconto a voi.
  • Non so cosa mi spaventa di più... Il potere che ci schiaccia o la nostra infinita capacità di sopportarlo.
  • Uno dei motivi per cui abbiamo un terribile bisogno d'amore, e lo cerchiamo disperatamente, è perché l'amore è l'unica cura per la solitudine, la vergogna e la sofferenza. Ma alcuni sentimenti si nascondono così profondamente nel cuore che solo la solitudine può aiutarti a ritrovarli. Alcune verità sono così dolorose che solo la vergogna può aiutarti a sopportarle. E alcune circostanze sono così tristi che solo la tua anima può riuscire ad urlare di dolore.

Bibliografia[modifica]

  • Gregory David Roberts, Shantaram, traduzione di Vincenzo Mingiardi, collana Le tavole d'oro, Neri Pozza, 2006, ISBN 8854500577.

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]