Hello Spank

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Hello! Spank (おはよう! スパンク, Ohayō! Spank), manga del 1978 di Shun'ichi Yukimuro e Shizue Takanashi e anime del 1981 di 65 episodi, con protagonista Spank.

Citazioni di Spank[modifica]

  • Che botta (frase dolorosa)
  • Hihihhihihahahaha (risata asmatica ed esilarante)
  • Huhuweeeee
  • Io amico
  • Oh Micia
  • Bimba
  • Aila
  • Ecco
  • Torakikì Torakikì
  • Amico
  • Si
  • Torakikì io volerti bene
  • Noi amici
  • Oh Fanfan
  • Io sempre felice. Proprio così sapete.
  • Tu amico
  • Come me e Torakiki, non potrete più né abbagliare né miagolare né ridere, ma parlate, camminate a due zampe, e poi ridete. (frase dichiarata)
  • Ciao bambini. Hihihihihi.
  • Io bravo
  • Vuoi botte??
  • Fidati di me
  • Guarda, uccellino!
  • Sì. Io innamorato. Sono felice. (Nell'ultimo episodio)
  • America.

Frasi di Hello! Spank[modifica]

  • Tu ed io non potremo mai essere amici. (Aika a Spank che non cambia mai)
  • Non me n'importa niente, ed è così, Bimba. Hihihihi. (Spank ad Aika)
  • Oh no. Spank, sei senza speranza. Sei un guastafeste insopportabile rovinatutto. E non meriti nè fiducia nè il perdono. Perché non impari un po' di educazione? Sei sempre il solito sciocco e stupido. Sei la solita rovina più odiata da tutto il Giappone. (Aika)
  • Tu, volevi essere innamorato, ma poi ho pensato che saresti rimasto solo, senza un padrone, come amico. (Poliziotto a Spank)
  • Hihihihi. Non m'interessa. (Spank)
  • Confesso tutto. Sono il peggior cane del mondo e non merito di certo il perdono. Ma a me alle volte non me ne importa un ben niente. Io faccio le cose giuste. Punto e basta. (Spank)
  • Io dicevo che Spank come al solito combina sempre guai, non mi da mai ascolto e rovina sempre tutto. Tanto non cambierà mai e poi mai. (Aika)
  • Adesso capisco del solito comportamento ragionevole di Spank. (Torakiki)
  • Allora figliuola che non sei altra. La vuoi finire di fare la snob nei confronti gentili di Spank e degli altri? (Padre di Serina, rimproverando severamente la figlia)
  • Addio, bimba, non ci rivedremo mai più! Tanto troverò un vero amore, finalmente. (Spank ad Aika nell'ultimo episodio)
  • Ce l'ho fatta. Tutti mi amano finalmente, però io voglio essere vendicato. E se lo faccio segretamente, non lo sanno che tutti mi odieranno sempre di più fin dall'inizio di nuovo, dato che nessuno mi vuole e non mi vorranno più, nonostante, Aika, Torakiki ed io non saremo mai e poi mai amici. Ma in verità sono io che comincio ad odiare tutto, e un giorno andrò a vivere la mia vita da solo, partendo negli Stati Uniti d'America e allontanarmi dal Giappone per sempre, per tutta la vita, perché non posso più continuare ad essere trattato male e considerato spesso un enorme e brutto peso per tutti. Perciò, niente problemi, niente regole e niente responsabilità, così finalmente mi dimenticherò di tutto, sempre e per sempre. Tanto nessuno ha bisogno di me e io molto di più non ho bisogno di nessuno, pensando tranquillamente sempre gli affari miei. Senza con nessuno. Hihihihi. Sì. (Spank, dichiarandosi segretamente)
  • Ti voglio, bene, Spank. Hai fatto proprio la cosa giusta, mio piccolo amico. (Aika a Spank nell'ultimo episodio mentre lui ride felicemente in compagnia di Fanfan)

Altri progetti[modifica]