Hikikomori

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
L'aspetto tipico delle abitazioni degli hikikomori

Citazioni sugli hikikomori.

Welcome to the NHK[modifica]

  • All'epoca ero convinto che mantenere un atteggiamento cinico su tutto fosse fico. Cinico nello studio, nell'amore, nei rapporti con gli amici... ed ecco il risultato: sono un hikikomori.
  • Alla fine... ecco cosa significa essere un hikikomori. Praticamente... equivale a essere prigionieri di se stessi.
  • Anche chi sta sempre chiuso in casa, se lo fa per uno scopo preciso non può essere chiamato hikikomori.
  • Anime uguale otaku. E otaku uguale problemi di relazione. Un otaku tende a diventare un hikikomori barricato in casa.
  • Domanda: quand'è che uno può continuare a starsene chiuso in casa? Risposta: quando gli vengono garantiti abbigliamento, vitto e alloggio. Finché ti viene concesso il minimo necessario per vivere, puoi permetterti di tapparti in casa per sempre. Ma quando il sostentamento non è più garantito, se non hai la forza di morire... ti tocca lavorare.
  • Domanda: perché siamo hikikomori? Perché odiamo la gente... perché non abbiamo fiducia in noi stessi... A quanto pare sono tutte risposte giuste, ma non in modo assoluto...
  • Per uno hikikomori l'inverno è doloroso. Fa freddo, si gela, e io sono triste.
    Per uno hikikomori anche la primavera è dolorosa. Sono tutti euforici e io sono invidioso.
    L'estate, poi, è dolorosa da morire.

Altri progetti[modifica]