How I Met Your Mother (ottava stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: How I Met Your Mother.

How I Met Your Mother, ottava stagione.

Episodio 2, Accordo pre-matrimoniale[modifica]

  • Victoria: È normale per te fingersi un eroe per poi crollare nel momento in cui si viene morsicati da un furetto?
    Ted: Mi ha morsicato su una palpebra!
    Victoria: È il loro modo di baciare!

Episodio 12, La pagina finale (2ª parte)[modifica]

  • Marshall: Ascolta: voglio che il mio migliore amico sia felice. E se Robin per te può voler dire la felicità... allora cavolo, perché buttarla tra le braccia di un altro?
    Ted: Perché potrebbe essere ancora innamorata di Barney. Non dirglielo significa non darle una possibilità, è egoistico.
  • Ted: Più di otto anni fa io mi sono reso ridicolo correndo dietro a te e mi sono reso ridicolo molte altre volte correndoti dietro. Ma non ho rimpianti. Perché ho avuto una cosa a cui non rinuncerei assolutamente... tu sei diventata mia amica. Quindi come tuo amico e come esperto mondiale nella difficile arte del rendersi ridicoli, ti voglio dire con tutto il cuore: scendi da quest'auto e vai.
    Robin: Ma scusa Ted... [commossa] questa è la tua serata.
    Ted: È soltanto un palazzo.

Episodio 17, Il portacenere[modifica]

  • Conosci le regole: se ti comporti male io porto via uno dei tuoi giocattoli. (Lily) [a Marshall]

Episodio 20, Viaggiatori nel tempo[modifica]

  • Ciao, sono Ted Mosby, e tra quarantacinque giorni esatti noi c'incontreremo. E c'innamoreremo. Poi ci sposeremo e avremo due bambini. Ci ameremo molto, per tutta la vita. Però fra quarantacinque giorni. Se ora sono qui è solo perché voglio... voglio questi quarantacinque giorni, io voglio viverli tutti con te. O mi prenderò questi quarantacinque secondi prima che arrivi il tuo fidanzato a darmi un cazzotto, perché io... io ti amo, e lo farò per sempre. Fino alla fine dei giorni e oltre. Vedrai! (Ted)

Episodio 23, Qualcosa di vecchio[modifica]

  • Ragazzi, non aggrappatevi al passato. Perché, per quanto ci teniate, il passato è passato. (Ted) [voce del 2030]
  • Perché è da stupidi pensare che esistano dei segnali dall'Universo. Cioè, io credo che l’Universo abbia cose migliori da fare. Almeno me lo auguro con tutto il cuore. Sai quanti segnali ho avuto sulle persone con cui mi sarei dovuto mettere, e dove mi hanno portato? Forse non esistono I segnali, forse un medaglione è soltanto un medaglione ed un pouf è soltanto un pouf. Non dobbiamo dare un significato ad ogni singola cosa. Forse non serve che l’Universo ci dica quello che vogliamo davvero, perché forse lo sappiamo già, dentro di noi. (Ted)

Episodio 24, Qualcosa di nuovo[modifica]

  • Esiste ancora una parte di me che se avesse la possibilità di fare qualcosa per far sorridere Robin non starebbe a pensarci, lo farebbe e basta! Potessi far apparire magicamente quel medaglione lo farei. Mi taglierei persino le vene di un braccio se potessi fare uscire quel medaglione e così renderla felice. Mi ripugna provare certe cose per la fidanzata del mio migliore amico. (Ted)

Altri progetti[modifica]