I Medusa

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

I Medusa, gruppo punk rock italiano.

Medusa[modifica]

Etichetta: Dracma Records, 1994.

  • Segreti, dimmi dove li hai. Per te è stata una cosa normale. (da Non farlo più)
  • E rimani solo con me. (da Rimani solo con me)
  • Vedo la vita che se ne va sotto i tuoi occhi che piangono. (da Il cacciatore)
  • Quando tu vinci un nuovo segreto sei sveglio, ma in una scatola blu. (da Solo un luogo che muore)
  • Il viso gelido di un bambino che forse non vedrà di nuovo il mattino non lo scorderò mai. (da Fame)

Punkmotocross??[modifica]

Etichetta: Extra Label, 2002.

  • In fondo un po' orgoglioso di essere, felice di essere, contento di essere. (da Essere)
  • Io non sento niente come scusa puoi ripetere? (Caparezza da Il mio gatto)
  • Sono qui con te, non mi vedi? [...] ma lo sai che anch'io ti vedo che mi sorridi dopo che ho sorriso a te. (da Papà Diegone)
  • Se non ci sei più tu piange una lacrima. (da F.O.P.)
  • Cos'è che non hai capito ancora oggi. (da Oggi)

Migliore attore non protagonista[modifica]

Etichetta: Dracma Records, 2004.

  • Lui non sa, lui non è. (da Sangue e nutella)
  • Sveglia delle 6: 2 minuti di odio al giorno. (da 2 minuti di odio)
  • Posso stare senza di te. (da Cingomma alla menta)
  • Che nella vita altro non sei che una comparsa come noi. (da Non protagonista)
  • Dimmi un po' che effetto ti fa parlar come un profeta, ma quel che mi aspettavo era un'altra canzone scontata. (da Una canzone scontata)
  • Eva era troppo bella per potere rimanere qui. (da Eva)
  • Quel che hai in più avvelenandoti ti trascinerà giù. (da Nitro)

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]