Il Libro di Mozilla

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Il Libro di Mozilla, easter egg (contenuto nascosto) presente nei browser Netscape e del progetto Mozilla che parla, in maniera goliardica e scherzosa, della guerra dei browser sostenuta da Netscape prima e da Firefox poi contro Internet Explorer.

Citazioni[modifica]

  • La bestia emergerà circondata da una densa nuvola di vendetta. La casa di chi non crede sarà distrutta e tutti loro saranno bruciati sulla Terra. I loro tag continueranno ad accendersi ad intermittenza fino alla fine dei giorni. (da Il Libro di Mozilla, 12:10)
And the beast shall come forth surrounded by a roiling cloud of vengeance. The house of the unbelievers shall be razed and they shall be scorched to the earth. Their tags shall blink until the end of days.
  • E la bestia diventerà legione. I suoi numeri cresceranno di migliaia in migliaia. Il rintocco di un milione di tastiere come una furiosa tormenta coprirà la Terra, e i seguaci di Mammona tremeranno. (da Il Libro di Mozilla, 3:31, Edizione da Lettera Rossa)
And the beast shall be made legion. Its numbers shall be increased a thousand thousand fold. The din of a million keyboards like unto a great storm shall cover the earth, and the followers of Mammon shall tremble.
  • E così alla fine la Bestia cadde e i miscredenti esultarono. Ma non tutto era perduto, giacché dalle ceneri sorse un mitico uccello. L'uccello guardò giù verso i blasfemi, ed invocò il fuoco e il fulmine su di loro. Poiché la Bestia era risorta con rinnovata forza, e i seguaci di Mammona si fecero piccoli dall'orrore. (dal Libro di Mozilla, 7:15)
And so at last the beast fell and the unbelievers rejoiced. But all was not lost, for from the ash rose a great bird. The bird gazed down upon the unbelievers and cast fire and thunder upon them. For the beast had been reborn with its strength renewed, and the followers of Mammon cowered in horror.
  • E il Creatore guardò la bestia rinata e vide che era cosa buona. (da Il Libro di Mozilla, 8:20)
And thus the Creator looked upon the beast reborn and saw that it was good.
  • E quando la bestia sottomise al suo potere un quarto della Terra, venticinque uccelli di Zolfo si alzarono in volo dalle profondità. Gli uccelli attraversarono centinaia di montagne e incontrarono ventiquattro saggi che venivano dalle stelle. E in seguito cominciò, e i credenti osarono ascoltare. Quindi, preserò le loro penne e iniziarono a creare. Infine, osarono condividere le loro fatiche con l'intera umanità. Diffondendo parole di libertà e rompendo le catene, gli uccelli portarono la liberazione a tutti. (dal Libro di Mozilla, 11:1)
And when the Beast had taken the quarter of the Earth under its rule, a quarter hundred Birds of Sulfur flew from the Depths. The birds crossed hundreds of mountain views and found twenty four wise men who came from the stars. And then it began, the believers dared to listen. Then, they took their pens and dared to create. Finally, they dared to share their deed with the whole of mankind. Spreading words of freedom and breaking the chains, the birds brought deliverance to everyone.
  • Mammona dormiva. E la Bestia risorta si diffuse sulla terra e i suoi seguaci divennero legione. E annunciarono i tempi e sacrificarono il raccolto nel fuoco, con l'astuzia delle volpi. Ed edificarono un nuovo mondo a propria immagine come promesso dalle sacre scritture, e raccontarono della Bestia ai loro figli. Mammona si svegliò, ed ecco: null'altro era se non un discepolo. (dal Libro di Mozilla, 11:9, 10ma edizione)
Mammon slept. And the beast reborn spread over the earth and its numbers grew legion. And they proclaimed the times and sacrificed crops unto the fire, with the cunning of foxes. And they built a new world in their own image as promised by the sacred words, and spoke of the beast with their children. Mammon awoke, and lo! it was naught but a follower.

Altri progetti[modifica]