Il matrimonio di Maria Braun

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il matrimonio di Maria Braun

Immagine Bundesarchiv_Bild_183-J31345,_Berlin,_Zerstörung_nach_Luftangriff.jpg.
Titolo originale

Die Ehe der Maria Braun

Lingua originale tedesco
Paese Germania Ovest
Anno 1979
Genere drammatico
Regia Rainer Werner Fassbinder
Soggetto Rainer Werner Fassbinder
Sceneggiatura Rainer Werner Fassbinder, Pea Fröhlich, Peter Märthesheimer, Kurt Raab (non accreditato)
Produttore Wolf-Dietrich Brücker, Volker Canaris, Michael Fengler, Hanns Eckelkamp
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il matrimonio di Maria Braun, film del 1979 con Hanna Schygulla, regia di Rainer Werner Fassbinder.

Frasi[modifica]

  • L'errore degli esseri umani, caro nonno, è che devono amare veramente una sola volta nella vita. Se non ci sono patate, mangiamo barbabietole. Se mancano le barbabietole, passiamo alle carote. Ma in amore è proibito cambiare gusto. (madre)
  • Non posso promettere niente Maria. Sono troppo vecchio per vivere, troppo giovane per morire. (il medico)
  • A Bill io ho voluto davvero molto bene. Herman invece lo amo. (Maria)

Dialoghi[modifica]

  • Infermiera della Croce Rossa: Per tutta consolazione mi hanno mandato un piccolo quadro. C'è dipinto il mare con una corona che galleggia e il nastro con su scritto: "Sono morti perché la Germania viva". Che gran consolazione, vero?
    Maria: Sono morti perché la Germania viva... bella vita, sì.
    Infermiera della Croce Rossa: In mare lo hanno mandato quelli. E lui è cauto su un ghiacciaio di montagna.
    Maria: Dove oggi c'è la montagna, una volta c'era il mare. Così dicono gli scienziati.
  • Venditore al mercato nero: Ora che ci penso, ho una preziosa opera omnia di Heinrich von Kleist edita nel 1907. Può interessarla?
    Maria: I libri bruciano alla svelta e fanno poco calore.
  • Betti: L'amore non è il caso di illudersi. È una fregatura e basta.
    Maria: Ma tu parli così perché non sai. Non sai che un grande amore è un grande sentimento e una grande verità.
    Betti: La verità... La verità sta nello stomaco quando si ha fame. Il sentimento? Il sentimento sta fra le gambe, come un prurito da grattare via. E per grattarlo via, devi avere lo stomaco pieno e trovarti un uomo in carne ed ossa e che sia qui, non altrove.

Altri progetti[modifica]