Inazuma Eleven

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Inazuma Eleven, serie di videogiochi dalla quale sono stati tratti un manga ed un anime.

Citazioni tratte dalla serie televisiva[modifica]

Prima stagione[modifica]

Episodio 1, La squadra prende forma[modifica]

  • Che deve fare una squadra di calcio se non giocare a calcio? (Mark alla Raimon)
  • Quei ragazzi amano davvero il calcio, ne sono certo. (Mark parlando con Silvia)
  • Per diventare forti non bisogna mai smettere di allenarsi. (Mark a Maddy)
  • Non gioco più a calcio. (Axel a Mark)
  • Kevin/Tod: Non dirci che hai intenzione di giocarla davvero questa partita!
    Mark: Ce la faremo! Non lascerò che chiudano la squadra! Posso trovare undici giocatori e lo dimostrerò!
  • Sai una cosa? Tu parli troppo per me. (Axel a Mark)
  • Una partita di calcio non è mica uno scherzo. (Kevin a Max)

Episodio 2, "Una partita difficile"[modifica]

  • [...] Osservando Mark e tutti gli altri ragazzi, vedo in loro una grinta e una determinazione che non avevo mai visto. Se oltre con le gambe giocheranno col cuore ce la faranno. (Silvia a Celia)
  • Non mi arrendo! Non è ancora finita! (Mark a Jude)
  • Ora che ci sei tu mi sento molto meglio. (Mark a Axel)
  • Concentriamoci su questo gol. È l'unico che abbiamo realizzato, è vero, ma ha una grande importanza perché segna l'inizio della nostra rinascita! E sarà il primo di una lunga serie! (Mark alla Raimon)

Altri progetti[modifica]