Vai al contenuto

James Jebbia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
James Jebbia

James Jebbia (1963 – vivente), imprenditore e stilista inglese.

Citazioni di James Jebbia[modifica]

  • Credo che il motivo per cui facciamo le cose nel modo in cui le facciamo è perché rispettiamo il cliente. E non considero quello che facciamo come qualcosa di meno di qualsiasi altro marchio. Mi sento ancora come se fossimo un marchio di skate, ma ciò non significa che non possiamo presentare bene i nostri prodotti.
I think the reason that we do things the way we do is because we respect the customer. And I don't look at what we do as anything less than any other brand. I still feel like we're a skate brand – it doesn’t mean we can’t present our stuff well.[1]
  • Non guardo più in là di un anno, non guardo troppo avanti rispetto a quello. Credo sia insensato. Andiamo avanti al nostro passo. Speriamo di fare cose belle, continuare ad essere adeguati, e se arrivano le opportunità noi le cogliamo. Non importa cosa hai fatto in passato, non ci sediamo sugli allori.[2]
  • Supreme non doveva essere un marchio. Semplicemente dissi "Ehi, è un bel nome per un negozio". Ma è diventato un problema da quando è diventato un marchio perché non possediamo il nome. È un buon nome, ma è difficile da registrare.
Supreme wasn't meant to be a brand. I just was like, "Hey, that's a cool name for a store." But it's become a problem since it's become a brand because we don't own the name. It's a good name, but it's a difficult one to trademark.[3]

Note[modifica]

  1. (EN) Dall'intervista di Noah Johnson, Supreme Leader: The Extended James Jebbia Interview, gq.com, 26 luglio 2019.
  2. Dall'intervista di Matthew Whitehouse, James Jebbia di Supreme sul perché non è ossessionato con l’immagine e l’eredità, i-d.vice.com, 23 giugno 2015.
  3. (EN) Dall'intervista di Glenn O'Brien, James Jebbia is Supreme, interviewmagazine.com, 18 febbraio 2009.

Altri progetti[modifica]