Judith Butler

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Judith Butler

Judith Butler (1956 – vivente), filosofa statunitense.

  • È importante resistere alla violenza imposta dalle norme del genere ideale, specialmente contro chi mostra un genere differente, chi non si conforma nella sua presentazione del genere.[1]
  • Il drag è sovversivo nella misura in cui riflette sulla struttura imitativa tramite il quale il genere... si produce e mette in discussione la pretesa eterosessuale di naturalezza.[2]
  • Il genere è sempre un fare, ma non un fare di un soggetto che, per così dire, preesiste all'azione.[1]
  • Il genere è un'imitazione... acquisire un genere implica l'imitazione di un ideale a cui nessuno appartiene realmente.[3]
  • Il genere è un insieme di atti ripetuti.[4]
  • ... la risata nasce dalla consapevolezza che l'originale è stato derivato fin dall'inizio.[5]
  • Ogni tassista con il quale ho parlato ha una sua teoria del genere... Ognuno possiede un insieme di congetture su cosa sia e cosa non sia.[6]
  • Storia della sessualità di Foucault... ci mette in guardia contro l'illusione di una completa liberazione dal potere. Una liberazione totale dal potere non potrà mai avere luogo.[7]

Note[modifica]

  1. a b Citato in AA.VV., Il libro del femminismo, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019, p. 260. ISBN 9788858022900
  2. Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 61. ISBN 9788858015827
  3. Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 59. ISBN 9788858015827
  4. Citato in AA.VV., Il libro del femminismo, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019, p. 258. ISBN 9788858022900
  5. Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 60. ISBN 9788858015827
  6. Citato in AA.VV., Il libro del femminismo, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019, p. 261. ISBN 9788858022900
  7. Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 54. ISBN 9788858015827

Altri progetti[modifica]

donne Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne