Kerstin Gier

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Kerstin Gier (1966 – vivente), scrittrice tedesca.

Red[modifica]

Incipit[modifica]

Hyde Park, Londra.
8 aprile 1912.
Mentre lei si buttava in ginocchio e scoppiava a piangere, lui cominciò a guardarsi intorno. Come aveva previsto, il parco a quell'ora era deserto. Il jogging non era ancora di moda e per i barboni che dormivano sulle panchine coperti solo da un giornale faceva ancora troppo freddo. Avvolse con cura il cronografo nel panno e lo infilò nello zaino. Lei stava rannicchiata su un tappeto di crochi fioriti accanto a un albero sulla riva settentrionale del lago Serpentine. I singhiozzi le scuotevano le spalle e sembravano i versi disperati di un animale ferito. Lui non lo sopportava. Ma sapeva per esperienza che era meglio lasciarla tranquilla, perciò le si sedette accanto sull'erba bagnata di rugiada e aspettò fissando la superficie immobile dell'acqua.

Citazioni[modifica]

  • "È soltanto timida", rispose Gideon.
    Intimidita sarebbe stato il termine più adatto.
    "Non esistono femmine timide", obiettò il conte." Si limitano a nascondere la loro ingenuità dietro uno sguardo apparentemente basso". (p. 226)
  • "Io credo che tutti sappiano più di quel che dicono", sospirai. (p. 271)

Blue[modifica]

Incipit[modifica]

Londra.
14 maggio 1602.
I vicoli di Southwark erano bui e deserti. Nell'aria ristagnava un odore di alghe, liquami e pesce morto. Lui le strinse più forte la mano, involontariamente, e continuò a camminare. «Sarebbe stato meglio proseguire lungo il fiume. In questo dedalo di vicoli rischiamo di perderci» bisbigliò.
«Già, e in un angolo può essere in agguato un ladro o un assassino.» La voce di lei aveva un tono divertito. «Splendido, non trovi? È mille volte meglio di starsene seduti tra quelle quattro mura a fare i compiti!» Si sollevò il pesante abito e si staccò da lui, avanzando a passo svelto.
Lui sorrise nonostante tutto. Lucy aveva un talento straordinario per trovare sempre il lato positivo in ogni situazione e in ogni momento.

Citazioni[modifica]

  • L'amore non conosce ostacoli; né porta né serratura,
    a passare sempre riuscirà.
    L'amore non ha principio, batte le ali per sua natura,
    e per sempre le batterà. (p. 35)

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]