Lee Daniels

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Lee Daniels nel 2013

Lee Louis Daniels (1959 – vivente), regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

Citazioni di Lee Daniels[modifica]

  • [ Su Empire] Confesso che all'inizio, come cineasta, mi sono sentito umiliato. Non ero preparato all'idea che un programma tv potesse raggiungere più pubblico di tutti i miei film messi insieme. Ero uno di quegli snob che la tv la guardano poco. Ora sono felice di tanto successo.[1]
  • La forza del romanzo [Push - La storia di Precious Jones] di Saffire è che sottolinea quanto sia importante per una persona imparare a volersi bene. È una cosa molto semplice da fare, almeno in apparenza, che però necessita di grande coraggio e di un profondo rispetto per se stessi. Alzarsi, guardarsi allo specchio e dirsi 'mi voglio bene' può sembrare stupido, sdolcinato ed egoistico, ma non lo è, e credo sia proprio questa la bellezza del personaggio di Precious, che è una ragazza che trova il coraggio di volersi bene.[2]
  • Posso dire con certezza che il mio lavoro mi ha letteralmente salvato la vita. Tutte le persone con cui sono cresciuto… o spacciano droga, o si trovano in prigione, o sono morte o lavorano da McDonald's. La creatività, il disegno e il lavoro in teatro sono stati per me uno sfogo, una via di fuga, e mi sento davvero felice quando penso che oggi ho perfino un ritorno economico per questo.[2]

Note[modifica]

  1. Intervista di Anna Lombardi, Arriva "Empire": il Re Lear afroamericano alla conquista della tv, repubblica.it, 29 gennaio 2015.
  2. a b Citato da Carola Proto, Intervista a Lee Daniels regista di Precious, comingsoon.it, 26 novembre 2010.

Filmografia[modifica]

Regia[modifica]

Produttore[modifica]

Altri progetti[modifica]