Leonardo Semplici

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Leonardo Semplici (2017)

Leonardo Semplici (1967 – vivente), allenatore di calcio ed ex calciatore italiano.

Citazioni di Leonardo Semplici[modifica]

L'uomo delle promozioni

Intervista di Francesco Paolo Giordano, Rivistaundici.com, 16 maggio 2017

  • [«Come si allenano i giovani?»] Instaurando un certo tipo di mentalità, di convinzione, rispettando i giocatori, parlando chiaro ed essendo trasparente con loro.
  • La competizione alza il livello negli allenamenti: chi gioca sempre deve dare il massimo, non può fermarsi, perché sa che dietro c'è uno che spinge per diventare titolare.
  • Mi ricordo quando ho iniziato ad allenare: ho vinto subito il campionato di Eccellenza. Per me, all'epoca, allenare in Serie D era come allenare in Serie A, era il massimo a cui potevo aspirare in quel momento.
  • [«Cosa ha trovato a Ferrara?»] Una società [la S.P.A.L.] con una storia particolare, una storia unica. questo entusiasmo che si percepisce si è creato con il duro lavoro, con i sacrifici. Aver risvegliato un popolo, dopo anni di fallimenti [con la promozione in Serie A dopo 49 anni], mi riempie di orgoglio.
  • Quando finisce la partita, mi prendo sempre tempo per riflettere, anche se le cose vanno bene. Bisogna fare sempre qualcosa in più.

Altri progetti[modifica]