Mao (cantante)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mauro "Mao" Gurlino

Mao, nome d'arte di Mauro Gurlino (1971 – vivente), cantautore, chitarrista, conduttore radio-televisivo, presentatore ed attore italiano.

Citazioni tratte da canzoni[modifica]

Sale[modifica]

Etichetta: Virgin Music, 1996.

  • Certo lo so | ora ho capito | te lo dirò | come ho perso la mia guerra | con enorme allegria. (Come ho perso la guerra, n. 9)

Casa[modifica]

Etichetta: Virgin Music, 1997.

  • Forse perché | ho visto troppi telefilm | e poi pretendo | che la mia vita sia così | succede anche a te. (Satelliti, n. 12)

Black mokette[modifica]

Etichetta: Sony Music, 2001.

  • Forse cominci a viaggiare quando vuoi restare. (Un mondo diverso, n. 4)

500![modifica]

Etichetta: Mescal, 2002.

  • Non mi fa più piangere | si ferma poco prima | non mi fa più ridere | qualcosa di estraneo si insinua nei miei pensieri | qualcosa di estraneo decide di farmi cambiare | come sempre succede. (Qualcosa di estraneo, n. 4)

Piume pazze[modifica]

Etichetta: CortoCorto, 2010.

  • La mia soddisfazione | mi basta la mia soddisfazione | le condizioni atmosferiche sono buone | ma con velature. (La mia soddisfazione, n. 1)

Altri progetti[modifica]