Maria Chiara Carrozza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Maria Chiara Carrozza nel 2012

Maria Chiara Carrozza (1965 – vivente), politica e fisica italiana.

Citazioni di Maria Chiara Carrozza[modifica]

  • [Sulla nomina a Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche] Essere la prima donna alla guida del più importante e grande centro di ricerca del Paese è una sfida e una responsabilità senza precedenti. Ma anche un cambio di passo e di prospettiva. Confido sull'aiuto e sulla collaborazione di tutte le ricercatrici e ricercatori dell'Ente, sulle loro preziose indiscusse competenze e sul loro entusiasmo. Insieme dobbiamo riportare al centro dell’attenzione sociale, economica e politica la ricerca, unico volano per la ricostruzione del Paese e il futuro dei giovani.[1]
  • I robot sono già ampiamente presenti nell’industria, dove svolgono compiti ripetitivi, accurati e faticosi nella catena di montaggio.  Nei prossimi anni, i robot entreranno nel settore dei servizi e svolgeranno compiti basilari, come per esempio nel front – office o nelle pulizie domestiche. Il robot diventa 'sociale', interagisce con noi, creando una "simbiosi" uomo–robot, di cui già Licklider parlò negli anni '60 a proposito della relazione fra uomo e computer.[2]
  • [Sulla metafora dell'auto con pilota automatico utilizzata per descrivere la nuova era robotica] L'auto con pilota automatico, in cui, grazie a sensori e attuatori, un algoritmo guiderà il veicolo, è l’esempio del processo di 'socializzazione' della robotica. Il robot entra nella società, nella nostra vita quotidiana, nelle nostre strade, prendendo decisioni al posto nostro, in questo caso alla guida di un veicolo.[2]

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]