Maria de Lourdes Pintasilgo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Maria de Lourdes Pintasilgo

Maria de Lourdes Ruivo da Silva Matos Pintasilgo (1930 – 2004), politica portoghese.

Citazioni di Maria de Lourdes Pintasilgo[modifica]

  • Il lavoro professionale non è di per sé "un mezzo di liberazione per le donne". L'importante è che la discriminazione vissuta nel lavoro professionale cessi di essere vissuta in termini puramente personali e inizi ad avere altre dimensioni
O trabalho profissional não é, em si mesmo "un meio de libertação para a mulher". O importante é que a discriminação experementada no trabalho profissional deixa de ser vivida em termos meramente pessoais para passar a ter outras dimensões[1]
  • In quanto donne, siamo interessate a conquistare la parità di diritti in teoria e in pratica. Ma non siamo meno interessate a manifestare la nostra differenza, il nostro contributo proprio e specifico ai vari settori della vita sociale.
Como mulheres,interessa-nos seuramente conquistar a igualdade de direitos na teoria e na pratica. Mas não nos interessa menos a manifestação da nossa diferença, o nosso contributo próprio e especifico nos vários sectores da vida social.[1]
  • La rivolta contro il regime politico in Portogallo ha preso la forma di una una protesta da parte delle donne per la libertà. Chiesero che venissero abolite tutte le divisioni, fisiche e psicologiche, tra maschi e femmine, padroni e servi, genitori dominanti e bambini indifesi e tra amanti separati da forze al di fuori del loro controllo. Ciò non dovrebbe avvenire solo modificando la coscienza delle donne, ma cambiando l'ordine sociale di sfruttamento che ha fatto sì che le donne restassero "l'ultimo territorio coloniale."
The revolt against the political regime in Portugal took the form of an outcry from women regarding liberation. They demanded that all divisions should be abolished, physical as well as psychological, between male and female, masters and servants, dominant parents and helpless children and between lovers who were separated by forces beyond their control. This should not only happen by altering women's consciousness, but by changing the exploitative social order that made women remain "the last colonial territory."[2]

Note[modifica]

  1. a b (PT) Dall'intervista di Elisabete Franca, pubblicata su Alavanca MARIA DE LURDES PINTASILGO : Mulher Atenta à Problemática da Condição Feminina, arquivopintasilgo.pt, Maggio 1981.
  2. Come riportato nel libro Women of Power Half a Century of Female Presidents and Prime Ministers Worldwide, di Torild Skard, Policy Press, 2014, ISBN 978-1447315780.

Altri progetti[modifica]