Marie Stopes

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Marie Stopes, 1904

Marie Charlotte Carmichael Stopes (1880 – 1958), paleontologa, saggista e paleobotanica britannica.

  • Caro signor Hitler l'amore è la cosa più grande del mondo: accetta da me queste poesie per permettere ai giovani della tua nazione di leggerle. I giovani devono imparare l'amore dal particolare finché sono saggi per l'universale. Spero anche che tu possa trovare qualcosa di gradito nel libro.[1]
  • Cattolici, prussiani/ gli ebrei e i russi/ Tutti sono una maledizione/ o qualcosa di peggio...[2]
  • Coloro che sono cresciuti nelle attuali generazioni attive, quelle mature e indurite, con tutte le loro debolezze e difetti, non possono fare molto, anche se possono fare qualcosa con se stessi. Essi possono tuttavia studiare le condizioni in cui sono state create, scoprire dove trovano le principali fonti di difetto e eliminare quelle fonti di difetto dalla generazione successiva in modo da rimuovere da coloro che ancora devono nascere gli oneri inutili che la razza ha prodotto.[3]
  • [Occorre] contrastare il male consolidato che è cresciuto in molti anni di riduzione del tasso di natalità solo da parte dei benestanti, dei saggi e dei membri generalmente maggiormente sani della nostra comunità e nel contempo della riproduzione sconsiderata delle estremità più povere dela società, dei deficienti e degli indeboliti, che aumentano proporzionalmente a causa del rallentamento della natalità dell'altra estremità della scala sociale. Le statistiche mostrano che ogni anno il tasso di natalità dei peggiori aumenta proporzionalmente al calo di natalità dei migliori, ed è stato il motivo di cercare di rimediare a questo grave pericolo sociale a farmi intraprendere questo lavoro.[4]
  • Una civiltà moderna deve controllare il concepimento o naufragherà nella barbarica crudeltà verso gli individui.[5]

Citazioni su Marie Stopes[modifica]

  • Nel bel mezzo di una baraccopoli londinese una donna - medico di filosofia tedesca - ha aperto una clinica di controllo delle nascite, dove le lavoratrici sono istruite in un metodo di contraccezione descritto dal professor McIlroy come il più dannoso di cui abbia mai avuto esperienza. Ricordiamo che milioni vengono spesi dal Ministero della Salute e dalle Autorità Locali nel latte necessario alle madri in attesa, sulle cliniche di maternità per proteggere la salute delle madri prima e dopo il parto, per la fornitura di ostetriche qualificate e sui centri di assistenza infantile; è veramente incredibile che questa campagna mostruosa di controllo delle nascite dovrebbe essere tollerata dal segretario di casa. Charles Bradlaugh è stato condannato alla prigione per un crimine meno grave. (Halliday Sutherland)
  • Se l'interesse generale di Stopes al controllo delle nascite fosse una conseguenza logica della sua preoccupazione romantica con la sessualità compatibile in un matrimonio beato, i suoi particolari sforzi per fornire il controllo delle nascite per i poveri avevano molto più a che fare con le sue preoccupazioni eugenetiche riguardo all'imminente 'tenebra razziale'. L'adozione della contraccezione era una promessa di illuminazione. (Richard Soloway, in The Galton Lecture 1996, "Marie Stopes, Eugenics and the Birth Control Movement", The Galton Institute, ISBN 0-9504066-2-7, p. 54)

Note[modifica]

  1. In June Rose, Marie Stopes and the Sexual Revolution, Faber and Faber, 1992, pp. 219–220.
  2. In Ruth Hall, Passionate Crusader, Harcourt, Brace, Jovanovich, 1977, p. 288.
  3. Da "Racial and Imperial Aspects", in James Marchant (a cura di), The Control of Parenthood, G. P. Putnam & Sons, 1920, pp. 208–221
  4. Box, M. (Ed.), The Trial of Marie Stopes, 1967, London, Femina Books Ltd, p. 76.
  5. Citato in AA.VV., Il libro del femminismo, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019, p. 102. ISBN 9788858022900

Altri progetti[modifica]

donne Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne