Maurizio Zanfanti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Maurizio Zanfanti, circa 1975

Maurizio Zanfanti detto Zanza (1955 – 2018), avventuriero italiano.

Citazioni di Maurizio Zanfanti[modifica]

  • Mai entrato in palestra. Mi sono fatto bastare l'attività fisica nei letti.[1]
  • Preferisco svedesi e norvegesi. Le italiane? Le lascio a mio fratello.[1]
  • In giugno e luglio arrivi, senza fatica, a due al giorno. Ad agosto, una al pomeriggio e tre la sera.[1]
  • [Alla domanda sul segreto del suo fascino di seduttore] La gentilezza. Prima i fiori, subito dopo l'invito a cena. La fai sentire la tua regina e poi la porti a vedere la luna.[1]

Note[modifica]

  1. a b c d Citato in Fabrizio Roncone, I nuovi latin lover da chiringuito: «Tinder, poi le sdraio», Corriere della Sera, 31 luglio 2022.

Altri progetti[modifica]