Mauro Germán Camoranesi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mauro Camoranesi in Nazionale, 30 maggio 2008

Mauro Germán Camoranesi (1976 – vivente), calciatore argentino naturalizzato italiano.

  • [Su Mario Balotelli] È un giocatore sopravvalutato. Mi rode il culo vedere che in campo non ci mette tutto l'impegno per la Nazionale, non lo accetto. Non so cosa abbia questo ragazzo, anche io volevo diventare Figo, poi mi sono adattato a quel che ero. Anch'io ho fatto il testa di cazzo, ma ho imparato dai miei errori. [...] Si può prescindere dalla qualità, ma mai dall'impegno.[1]
  • La Juve è una scuola, ti aiuta a crescere e maturare.[2]
  • [Sull'Inno di Mameli] Lo cantano i miei figli: io non lo so, non canto neanche il mio. [riferendosi a quello argentino][3].

Note[modifica]

  1. Citato in Italia, Camoranesi attacca Balotelli: "È sopravvalutato", TgCom24, 25 giugno 2014.
  2. Citato in Camoranesi: «Juve, con Osvaldo si fa il double», Tuttosport.com, 7 febbraio 2014.
  3. Citato in Camoranesi: "L'inno? Non conosco neanche il mio", Gazzetta dello Sport, 2006

Altri progetti[modifica]