Michele Perriera

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Michele Perriera (1937 – 2010) scrittore e regista italiano.

Citazioni di Michele Perriera[modifica]

  • I nostri tempi sono ossessionati dal denaro e dal potere che esso fonda. La gente è spesso disposta alle imprese più orribili per aumentare il proprio potere d'acquisto. I nostri dominatori, più o meno segreti, sono assetati di anime, per possederle e gettarle nella dimenticanza.[1]
  • L'umorismo di solito fa bene alla salute, anche a quella dello scrittore e del lettore. A parte questo, esso rappresenta insieme l'insinuazione del disincanto e la ricerca di un nuovo, più maturo incantamento. L'umorismo rende inoltre "politica" la mia fantasia.[1]

Citazioni su Michele Perriera[modifica]

  • Uno scrittore ancora imberbe, Michele Perriera, entrato come «biondino» in cronaca e che da lì a qualche anno sarebbe diventato il nostro migliore organizzatore culturale. (Vittorio Nisticò)
  • Nel '71 era venuto fuori «Palermo idee», ideato e curato da Perriera. Partito per occuparsi di informazione e dibattiti culturali nell'ambito palermitano, estese presto la sua frontiera, raccogliendo un bel po' dell'intellettualità siciliana, dalla letteratura alla ricerca scientifica, con temi anche di portata nazionale e spesso europea. (Vittorio Nisticò)

Note[modifica]

  1. a b Da Intervista a Michele Perriera, lospecchiodicarta.it, 14 dicembre 2005.

Altri progetti[modifica]