Vai al contenuto

Michele Rua

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Don Michele Rua

Beato Michele Rua (1837 – 1910), sacerdote ed educatore italiano.

Citazioni di Michele Rua[modifica]

  • La musica, il teatro, lo sport sono mezzi e nient'altro. Dove sono utili, e soltanto lì, ci se ne può servire; ma sempre con prudenza, per attirare la gioventù e assicurarne la perseveranza. Il fine, è l'insegnamento della religione e la formazione delle anime.[1]
  • [Ultime parole] Sì, salvare la propria anima, salvare la propria anima, è tutto, è tutto![1]
  • Tale devozione [al Cuore di Gesù] è tutto quel che c'è di più salesiano, poiché è al Sacro Cuore del nostro Maestro che andremo ad attingere, nella nostra qualità di educatori, l'amore purissimo della gioventù, la dolcezza e l'indulgenza che devono accompagnare le nostre parole e le nostre azioni, la pazienza nelle contrarietà e le tribolazioni connesse con il nostro compito, lo spirito di sacrificio e lo zelo delle anime.[1]

Citazioni su Michele Rua[modifica]

  • Un esile e consunto profilo di prete, tutto mitezza e bontà, tutto dovere e sacrificio, si delinea sull'orizzonte della storia, e vi resterà ormai per sempre: è Don Michele Rua, «beato»! [...] È il primo successore di Don Bosco, il Santo Fondatore dei Salesiani. E perché adesso Don Rua è beatificato, cioè glorificato? È beatificato e glorificato appunto perché suo successore, cioè continuatore: figlio, discepolo, imitatore; il quale ha fatto con altri ben si sa, ma primo fra essi, dell'esempio del Santo una scuola, della sua opera personale un'istituzione estesa, si può dire, su tutta la terra; della sua vita una storia, della sua regola uno spirito, della sua santità un tipo, un modello; ha fatto della sorgente, una corrente, un fiume. (Papa Paolo VI)

Note[modifica]

  1. a b c Citato in Dom Antoine Marie osb, Carissimo Amico dell’Abbazia di San Giuseppe..., clairval.com, 7 dicembre 2005.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]