Natasha Bedingfield

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Natasha Bedingfield nel 2011

Natasha Anne Bedingfield (1981 – vivente), cantante britannica.

Citazioni di Natasha Bedingfield[modifica]

  • ["Chi o che cosa hai sacrificato per la tua arte?"] La mia casa. Ho passato tre anni da nomade, vivevo con una valigia.
My home. I've had three years of being a nomad, living out of a suitcase.[1]
  • ["Qual è la più grande minaccia alla musica oggi?"] Le persone che fanno musica solo per compiacere gli altri e che non riescono a prendere le proprie decisioni creative.
People making music just to please others and failing to make their own creative decisions.[1]
  • Il mondo è sempre più diviso. Ti svegli la mattina e c'è già un motivo per sentirti giù o arrabbiata. Nella mia vita, ho scelto di non essere politica per un periodo per mantenere la pace. Avevo persone che mi dicevano: "Zitta, sii carina e canta".
The world is getting more and more divided. You wake up in the morning and there's already a reason to feel low or mad. In my life, I've chose times to not be political as a way to keep the peace. I've had people tell me, "Shut up, just be pretty and sing."[2]

Note[modifica]

  1. a b (EN) Dall'intervista di Laura Barnett, Portrait of the artist: Natasha Bedingfield, singer, theguardian.com, 15 maggio 2007.
  2. (EN) Dall'intervista di Gaby Wood, Natasha Bedingfield is Not Here to 'Just Be Pretty and Sing' on First New Album in Nine Years, billboard.com, 3 settembre 2019.

Altri progetti[modifica]