Nicki Minaj

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Nicki Minaj nel 2018

Nicki Minaj, pseudonimo di Onika Tanya Maraj, (1982 – vivente), rapper e cantante statunitense.

Citazioni di Nicki Minaj[modifica]

  • Ho lottato con me stessa e ho deciso che non c'era ragione di nascondersi. Sono una donna vulnerabile e ne vado fiera.[1]
  • Una volta, quando i Public Enemy cantavano Fight the Power, la nostra cultura aveva un potere, adesso siamo senza speranza. Tutti si chiedono perché le celebrità di colore non prendono la parola. Guarda quello che è successo a Kanye West! Lo hanno costretto a chiedere scusa a Bush. Era diventato il portavoce non ufficiale dell'hip hop ed è stato fatto a pezzi. Adesso, nonostante quello che è successo, Kanye ha deciso di non dire più niente ed è una cosa molto triste. Se continuano ad attaccarti quando difendi la tua gente, prima o poi arriva il momento in cui dici: "Fanculo, non ne vale la pena, lasciatemi vivere la mia vita. Sono ricco, perché dovrei fregarmene?".[1]

Citazioni tratte da canzoni[modifica]

Pink Friday: Roman Reloaded[modifica]

Etichetta: Cash Money/Young Money/Universal Republic, 2012.

  • Le astronavi sono fatte per volare | alza la mano e tocca il cielo | non riesco a smettere perché sono così ubriaca | facciamolo ancora una volta
Starships were meant to fly | Hands up and touch the sky | Can't stop 'cause we're so high | Let's do this one more time (da Starships, n. 10)

Collaborazioni[modifica]

  • Stupide liti tra rappers mi fanno fanno fare più soldi
Silly rap beefs just get me more checks (da Swish Swish)

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Jonah Weiner, Nicki Minaj: «Sono una fottuta culona!». Rolling Stone, 8 luglio 2015.

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]

Collaborazioni