Nicola Rizzoli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Rizzoli nel 2014

Nicola Rizzoli (1971 – vivente), arbitro di calcio italiano.

  • Ho visto colleghi più illustri perdersi una volta raggiunta la vetta. Non voglio commettere lo stesso errore, pensare di essere arrivato o non avere più «fame». Ho voglia di continuare a lottare e tanti obiettivi da raggiungere.[1]
  • Il nostro è un mondo sconosciuto persino a chi mastica pane e pallone: per questa ragione accetto di fare un libro che parli del nostro universo. Far vedere il calcio da una prospettiva diversa: gioie e dolori, ansie e paure, successi e delusioni. Provare a spiegare la passione. Insomma, che gusto c'è a fare l'arbitro.[1]
  • Qualcuno ancora chiede: «Che gusto c'è a fare l'arbitro?» Rispondo: «Vuoi dire: che gusto c'è a fare l'arbitro!»[1]

Note[modifica]

  1. a b c Citato in «Da Messi a Messi. Così non ho mai smesso di volare», La Gazzetta dello Sport, 13 luglio 2015.

Altri progetti[modifica]