O.J.: Made in America

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

O.J.: Made in America

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2016
Genere documentario
Regia Ezra Edelman
Note

O.J.: Made in America, documentario statunitense del 2016 distribuito come miniserie, regia di Ezra Edelman.

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Incipit[modifica]

Da ragazzo cresciuto nel ghetto, una delle cose che desideravo di più non era il denaro, era la fama. Volevo essere riconosciuto. Voglio che la gente dica: "Ehi, quello è O. J.!"

As a kid growing up in the ghetto, one of the things I wanted most was not money, it was fame. I wanted to be known. I want the people to say, "Hey, there goes O. J.!" (O. J. Simpson, registrazione audio d'archivio)

Parte 1[modifica]

O. J. Simpson nel 1973
  • La parola "nero" fa parte dello spirito del nostro tempo. Stiamo assecondando le esigenze dell'uomo afroamericano della strada che dice che il negro è morto e l'uomo nero è vivo.
The word "black" is a part of the times. We are succumbing to the demands of the black man in the street who says that the negro is dead and the black man is alive. (Jim Brown, filmato d'archivio durante una rassegna stampa con John Wooten, anni '60)
  • O. J. Simpson era l'atleta controrivoluzionario. L'America bianca era alla ricerca di qualcuno che potesse annullare la minaccia degli aggressivi atleti neri con principi che stavano per fare la rivoluzione nello sport. O. J. faceva sentire bene le persone.
O. J. Simpson was the counterrevolutionary athlete. White America is looking for somebody who can erase the threat of these seemingly angry principled black athletes who are going to create a revolution in sports. O. J. made people feel good. (Robert Lipsyte)

Parte 3[modifica]

L'interstatale 405
  • [Sull'inseguimento della Bronco sull'interstatale 405] Volevano vedere l'ultima corsa di O. J. Questo non fu un evento sobrio. Questo fu uno dei più grandi party di Los Angeles.
They wanted to see OJ's last run. This was not a somber event. This was one of Los Angeles's largest parties. (Zoey Tur)
  • Essendo cresciuti in America, ogni afroamericano ve lo confermerà, abbiamo imparato che dobbiamo correre più veloce, saltare più in alto e lavorare di più per fare le stessa cosa che fanno gli altri.
Growing up in America, any African American will tell you that, we know we have to run faster, jump higher, work harder, to do the same that anyone else has to do. (Johnnie Cochran, filmato d'archivio durante un discorso tenuto per la Black Journalists Association of Southern California)
  • La prima selezione della giuria è interessante. Non ho mai, mai in vita mia guardato alla razza. Ora sono nella posizione di sedermi nella stanza della giuria e contare i neri presenti. Non ho mai notato quanti neri c'erano in una stanza. E adesso sto contando i neri nella stanza. Sto contando gli asiatici nella stanza. Tutto ad un tratto il sistema mi ha costretto a guardare le cose dal punto di vista razziale.
It's interesting in the jury pool. I never, ever in my life looked at race. Now I'm in the position where I sit in that jury room and I'm counting the blacks in the room. I never knew how many blacks was in the room. Now I'm counting the blacks in the room. I'm couting the Asians in the room. Now all of a sudden the system has forced me to look at things racially. (O. J. Simpson, registrazione audio d'archivio)
  • [...] in tutti i casi che ho affrontato, non mi sono mai sentito così bianco.
[...] for all the cases I've tried, I never felt so white. (William Hodgman, avvocato dell'accusa durante nel processo contro O. J. Simpson)

Parte 5[modifica]

  • [L'assoluzione di O. J. Simpson] È stata un rimborso per quello che è successo nel corso degli ultimi quattrocento anni. È stata un rimborso per come i neri sono trattati in America. Questo era nella mente di ogni nero in America.
It was payback for what's happened over the last 400 years. It was payback for how black people are treated in America. I believe that that was on the minds of every black person in America. (Danny Bakewell)
  • Credo che l'esultanza dei neri [per l'assoluzione di O. J. Simpson] sia stata molto offensiva e dannosa. [...] Quei filmati di afroamericani che fanno il tifo e di bianchi che scoppiano a piangere definirono un'enorme linea rossa attraverso la società. Certo, il risentimento che gli afroamericani avevano nei confronti dei bianchi è stato scioccante. È stato assolutamente sconvolgente.
I think the black jubilation was very offensive and very hurtful. [...] Those films of African-Americans cheering and whites crying, it put a huge red line across society. Certainly, the resentment that African-Americans have toward whites was shocking. It was absolutely shocking. (Peter Hyams)

Explicit[modifica]

Non so come sono finito qui. Proprio non so come ci sono finito. Pensavo di aver vissuto un gran vita. Pensavo di aver trattato tutti in modo corretto. Ce l'ho messa tutta per rendere tutti felici e accolti. Sentivo la bontà in me e la bontà negli altri. Non sento alcuna bontà dentro di me in questo momento. Mi sento vuoto. Mi sento completamente vuoto. Sentivo di avere un'ultima cosa da dire a qualcuno. Per favore, ricordatemi come "The Juice". Per favore, ricordatemi come un brav'uomo. Per favore.

I don't know how I ended up here. I just don't know how I ended up here. I thought I lived a great life. I thought I treated everybody well. I went out of my way to make everybody comfortable and happy. I felt the goodness in myself and the goodness I gave people. I don't feel any goodness in myself right now. I feel empty. I feel totally empty. I felt I have some last thing I gotta say to somebody. Please remember me as "The Juice". Please remember me as a good guy. Please. (O. J. Simpson, registrazione audio del 17 giugno 1994)

Citazioni su O.J.: Made in America[modifica]

  • Non ero interessato alla domanda "È stato lui?" quanto piuttosto alla questione più ampia di come O. J. sia diventato un simbolo di così tante cose come la razza, la classe sociale, la celebrità, i media, la violenza domestica e altro. Come ha potuto O. J. Simpson – che una volta era amato da milioni di americani, sia neri che bianchi – diventare figura divisiva nel nostro paese? (Ezra Edelman)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]