Ole Gunnar Solskjær

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Ole Gunnar Solskjaer)
Jump to navigation Jump to search
Ole Gunnar Solskjær

Ole Gunnar Solskjær (1973 – vivente), ex calciatore, allenatore e dirigente norvegese.

Citazioni di Ole Gunnar Solskjær[modifica]

  • [Cosa le viene in mente sentendo la parola "Juventus"?] Notti incredibili, campioni unici. Per anni questa era ‘la’ partita in Europa: Zidane vs Beckham, Del Piero vs Giggs. Ho un rimpianto: ho segnato a moltissime squadre, ma mai alla grande Juve! Ferguson la trattava con rispetto incredibile. A casa mia ho tante di quelle maglie bianconere: da Torricelli a Conte e Montero. A proposito, la prima volta al Delle Alpi, nel 1996, Sir Alex mi disse di concentrarmi su di lui, Montero: dovevo farmi prendere a calci, così Cantona avrebbe avuto spazio. Non funzionò: 1-0 per loro, gol di Bokšić. Oggi mia figlia tifa Juve per un semplice motivo: Andrea Pirlo...[1]

Note[modifica]

  1. Dall'intervista di Filippo Conticello, Champions, Solskjaer: "Io e Cristiano Ronaldo al Manchester United volavamo. E con la Juve...", La Gazzetta dello Sport, 7 novembre 2018.

Altri progetti[modifica]