Orazio Rinaldi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Orazio Rinaldi (prima del 1559 - prima del 1592), scrittore italiano.

Dottrina delle virtù e fuga dei vizi[modifica]

  • Quattro cose non sanno fare gli avidi: astenersi dalle cose vietate, godere le concedute, usar pietà, e serbar modo nella precedenza.
  • Quattro cose non si possono acquistar senza fatica: la lode eccellente, la scienza grande, la robba, e la potenza.
  • Quattro sono i gradi d'Amore: ragionare, conversare, godere, e possedere.

Bibliografia[modifica]

Orazio Rinaldi, Dottrina delle virtù e fuga dei vizi, a cura di Enrico Malato, Salerno Editrice, Roma, 1990, ISBN 9788884020413.