Paolo da Venezia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Paolo da Venezia in una stampa del XV secolo

Paolo da Venezia, o Paolo Veneto, vero nome Paolo Nicoletti (1368 circa – 1428/1429), filosofo, teologo e umanista italiano.

Citazioni di Paolo da Venezia[modifica]

  • Come il sole sotto l'eclittica, così l'intelletto umano non torna mai indietro, non si ferma mai, ma procede sempre sotto il raggio della scienza. (traduzione di Eugenio Garin)
Ut Sol sub signorum eclyptica, sic humanus intellectus nunquam retrogradus, nunquam stationarius, sed sub scientiae radiis semper directus.[fonte 1]

Citazioni su Paolo da Venezia[modifica]

  • La Logica Magna, la sua opera fondamentale, è stata giudicata di recente (da I. M. Bocheński[1]) «la più grande opera sistematica di logica formale prodotta dal Medioevo», non «un'opera meramente letteraria, ma una pura logica, scritta in un linguaggio terso e stringato». (Eugenio Garin)
  • Piena di espliciti riferimenti alle discussioni contemporanee, l'opera [la Logica Magna] di Paolo Veneto costituisce, senza dubbio, una vera summa della logica formale del secolo decimoquarto. (Eugenio Garin)

Note[modifica]

  1. Józef Maria Bocheński (1902–1995), logico e filosofo polacco, membro dell'Ordine domenicano.

Fonti[modifica]

  1. Dal commento al De anima di Aristotele; citato in Eugenio Garin, Storia della filosofia italiana, terza ed., Edizione CDE su licenza della Giulio Einaudi editore, Milano, 1989, vol. 1, p. 442.

Altri progetti[modifica]