Peppino di Capri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Peppino di Capri nel 1965

Peppino di Capri, pseudonimo di Giuseppe Faiella (1939 – vivente), cantante e attore italiano.

Citazioni di Peppino di Capri[modifica]

Da Peppino di Capri: “L’isola è umida, ma beati noi che ci viviamo”

Intervista di Angelo Carotenuto, Rep.repubblica.it, 5 luglio 2018.

  • Tra noi isolani e il resto del mondo c'è sempre un elemento di ingovernabilità, che consiste nell'irriducibilità del mare. Nessuno su un'isola è mai davvero padrone del suo tempo. Ma, sulla bilancia, gli aspetti positivi prevalgono. Le negatività si smaltiscono. Capri distrae.
  • Le tabelline sanno insegnarle pure a Capri. Io stesso ho studiato sull'isola, fino al ginnasio. Di sera giravo i night dell'isola per cantare, di pomeriggio prendevo lezioni da una maestra tedesca e la mattina andavo a scuola come un fantasma. Ero diventato trasparente, pesavo 55 chili.
  • Come può un luogo in cui vivono quindicimila persone accoglierne altre quindicimila al giorno? È un abbraccio che soffoca. Tutti vogliono vedere Capri, noi ne siamo fieri, ma gli arrivi andrebbero regolamentati.

Altri progetti[modifica]