Quincy Jones

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Quincy Jones

Quincy Delight Jones jr. (1933 – vivente), arrangiatore, direttore d'orchestra, produttore discografico, trombettista, compositore e attivista statunitense.

Citazioni di Quincy Jones[modifica]

  • La musica mi ha dato libertà. Non troviate sia incredibile che da più di 700 anni usiamo tutti le stesse 12 note? Tutti! Bach, Brahms, Beethoven, Basie, Bird, Bo Diddley… Le stesse 12 fucking note! It’s heavy, man.[1]
  • Suonavo la sera e poi passavo le nottate in giro per i club ad ascoltare bebop. Così ho conosciuto il favoloso Ray Charles. Mi manca da morire, fosse vivo saremmo in giro a suonare e fare qualche cazzata! È merito suo se ho imparato ad apprezzare diversi stili di musica, ed è il primo ad avermi insegnato a leggere la musica in braille.[1]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di La Bestia, Quincy Jones: «Volevo diventare un gangster», RollingStone.it, 5 ottobre 2018.
  2. citato in Corriere della sera, 3 luglio 2010, p. 55

Filmografia[modifica]

Musiche[modifica]

Produttore[modifica]

Altri progetti[modifica]