Sara Winter

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Sara Winter

Sara Winter (1992 – vivente), ex femminista brasiliana.

Citazioni di Sara Winter[modifica]

  • Mi sono pentita di aver abortito e oggi chiedo perdono. Ieri mio figlio [il secondo] ha compiuto un mese e la mia vita ha assunto un nuovo significato. Mentre scrivo, lui dorme serenamente nel mio grembo. È la sensazione più bella del mondo.[1]
  • Le donne lesbiche e bisessuali hanno molta più voce e molto più rispetto all'interno del movimento [FEMEN], per cui cercando il riconoscimento della mia lotta ho decostruito la mia eterosessualità e l'ho sostituita con una bisessualità artificiale.[1]
  • Per la setta femminista, le donne non sono l'ispirazione, ma la materia prima nel senso peggiore della definizione. Sono oggetti convenienti utili allo scopo di infiammare l'odio contro la religione cristiana, contro gli uomini, contro la bellezza delle donne, contro l'equilibrio delle famiglie. Il femminismo è questo, e posso garantire che è così perché ci stavo dentro![1]
  • Mi sento molto felice e benaccolta. Non avrei mai immaginato che le persone religiose prendessero sul serio il "perdono".[2]

Note[modifica]

  1. a b c Dal suo libro; citato in Guido Torre, Leader delle Femen si pente e chiede perdono ai cristiani, LaFedeQuotidiana.it, 22 gennaio 2016.
  2. Da un'intervista rilasciata a Guia-me; citato in Guido Torre, Leader delle Femen si pente e chiede perdono ai cristiani, LaFedeQuotidiana.it, 22 gennaio 2016.

Altri progetti[modifica]