Spoleto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Il ponte delle torri di Spoleto

Citazioni su Spoleto.

  • [Sul ponte delle torri] Sono salito a Spoleto, mi sono recato sull'acquedotto che fa anche da ponte tra una montagna e l'altra. Le dieci arcate che scavalcano la valle se ne stanno tranquille nei loro mattoni secolari, e continuano a portar acqua corrente da un capo all'altro di Spoleto. Per la terza volta vedo un'opera costruita dagli antichi, e l'effetto di grandiosità è sempre lo stesso. Una seconda natura, intesa alla pubblica utilità: questa fu per loro l'architettura, e in tal guisa ci si presentano l'anfiteatro, il tempio e l'acquedotto. Soltanto ora avverto come avevo ragione nell'esecrare tutte quelle stravaganze, quali per esempio, il Winterkasten sul Weissenstein[1], un nulla destinato al nulla, un gigantesco trofeo zuccherino; e così dicasi di altre mille cose. Tutta roba nata morta, perché ciò che è privo di vera esistenza interiore è materia senza vita, non può avere né raggiungere la grandezza. (Johann Wolfgang von Goethe, Viaggio in Italia)
  • Spoleto è solo una vacanza dell'anima. (Gian Carlo Menotti)

Note[modifica]

  1. Si riferisce a un'ala del Castello di Wilhelmshöhe nel parco vicino a Kassel.

Altri progetti[modifica]