Stella Blagoeva

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Stella Blagoeva (1887 – 1954), scrittrice bulgara.

Gheorghi Dimitrov[modifica]

Incipit[modifica]

Gheorghi Dimitrov, guida ed educatore del popolo bulgaro, godette di una immensa popolarità in tutto il mondo...
La storia della Bulgaria non conosce un'altra personalità alla quale l'intero popolo abbia votato tanta riconoscenza e affetto.
Vassil Kolarov, compagno d'armi più vicino a Gheorghi Dimitrov durante tutti i suoi cinquanta anni di attività, così ha scritto: «Tutti i proletari e i progressisti che vedono la garanzia dell'avvenire dei popoli nella vittoria completa della democrazia sulle conseguenze lasciate dal fascismo e dalla reazione politica e che credono nella superiorità dei popoli democratici amanti della lbertà nei confronti degli istigatori e degli organizzatori di una nuova guerra mondiale, pronunciano con i più fervidi e affettuosi voti il nome di questo coraggioso figlio del popolo bulgaro che conseguì la prima vittoria sugli scellerati hitleriani.»

Citazioni[modifica]

  • Da uomo politico accorto, sapeva cogliere, attraverso le imformazioni monche della stampa fascista, il vero senso degli avvenimenti internazionali di cui scrisse nelle sue note, tra le quali annotava nello stesso tempo gli estratti dei libri che poteva leggere in prigione. (p. 90)
  • La rivoluzione socialista in Bulgaria ha definitivamente liquidato la disoccupazione che costituiva per la classe operaia un terribile flagello sotto il regime capitalista. (p. 180)
  • Il popolo si nutre meglio e si veste meglio di dodici anni fa, senza parlare del periodo del regime borghese in cui giaceva nella più completa miseria. (p. 180)

Bibliografia[modifica]

  • Stella Blagoeva, Gheorghi Dimitrov, traduzione di Michela Caruso, Editori Riuniti, Roma 1972.