The Night Shift (serie televisiva)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

The Night Shift

Serie TV

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Night Shift

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno

2014 - in corso

Genere medical drama
Stagioni 4
Episodi 45
Ideatore Gabe Sachs, Jeff Judah
Rete televisiva NBC
Interpreti e personaggi

The Night Shift, serie televisiva statunitense, ideata da Gabe Sachs e Jeff Judah.

Stagione 1[modifica]

Episodio 1, Il turno di notte[modifica]

  • Jordan: Cavolo TC sei messo male!
    TC: Capita quando estrai un ramo dallo stomaco di qualcuno!
    Jordan: Sto parlando del tuo viso. Un'altra rissa?
    TC: Non ho cominciato io sta volta!
  • Jordan: Io ti darò il tormento finché non mi darai quella documentazione!
    TC: Mh, hai un fidanzato Jordan, quindi niente sesso con me, ma brava bella mossa!
  • Ragosa: Callahan lei è licenziato! Raccolga i suoi stracci, ha 10 minuti per andarsene!
    TC: Vaffanculo Ragosa!

Episodio 2, Un'altra possibilità[modifica]

  • [Trovandolo in una piscina gonfiabile]
    Jordan: Ogni scusa è buona per spogliarsi, vero?
    TC: Mi ricordo quando cercavi ogni scusa per farlo tu!
    Topher: Mi ricordo che c'ero anch'io durante uno di quegli incresciosi episodi!

Episodio 3, Decisioni pericolose[modifica]

  • TC: Tu fai sesso?
    Topher: Non tanto quanto te ma...mi capita!
  • [TC chiede gentilmente alla sorella di una paziente di donarle il sangue altrimenti muore ma quest'ultima non vuole perché la sorella è andata a letto con suo marito]
    TC: Ho ottenuto il sangue!
    Jordan: Perché è sedata?
    TC: Meglio non chiedere...

Episodio 4, Notte difficile per Jordan[modifica]

  • [A Landry]
    Molly dice che sta fissando la luce al neon da 5 minuti...starà cercando un modo per risparmiare sulla corrente elettrica! (Kenny) [Parlando di Ragosa]
  • Jordan: Ehi Topher!
    Topher: Ciao!
    Jordan: Ciao!
    Topher: La tua...notte di merda, va sempre di merda!
    Jordan: Tu si che sai incoraggiare una donna con le parole giuste!
    Topher: Ti dirò...è un dono!
  • Landry: Senti, so che la questione TC non l'ho gestita nel modo giusto...dovevo confidarmi con te.
    Jordan: Sì, avresti dovuto farlo. Hai avuto almeno 72 occasioni per dirmi che ti fai il mio ex, compresa quella dell'appuntamento al buio che ti ho organizzato, al quale, ripensandoci è buffo che tu sia andata!
    Landry: Era per salvare le apparenze...che ci sono andata. Comunque io e TC non abbiamo intenzioni serie.
    Jordan: Landry, le intenzioni che tu e TC avete o non avete a me non interessano.
    Landry: Così diventi disonesta.
    Jordan: Come scusa?
    Landry: Lavori in ospedale insieme al tuo ex fidanzato. Fai di tutto per condividere i turni con lui mentre il tuo attuale fidanzato vive a Dallas!
    Jordan: Sì, perciò funziona con Scott.
    Landry: Questa è psicologia spicciola. A te non interessa impegnarti con Scott perché ancora sei legata sentimentalmente al tuo ex, TC.
    Jordan: TC non è soltanto un mio ex, è chiaro? Il nostro non è stato un breve rapporto affettivo che non ha funzionato!
    Landry: Capisco, una storia intensa...
    Jordan: Così intensa che neanche immagini! TC era uno straccio quando l'hanno congedato, era l'ombra di sé stesso, io ho lasciato il lavoro, gli amici che avevo, tutto quanto per venire quaggiù ad aiutarlo. Io l'ho...riportato dall'inferno, Quindi sì, abbiamo una storia e...sì, ho un legame affettivo con lui!

Episodio 5, Tempesta in arrivo[modifica]

  • Jordan: Ehi Topher! Tutto bene?
    Topher: Sì...
    Jordan: [A Scott] Ha fatto un piccolo intervento, è appena rientrato.
    Topher: Non fare mai una vasectomia, Scott! Nessuno dovrebbe mai sentire tanto dolore!
    Scott: Oh, Topher mi dispiace...fa male solo a guardarti!
    Topher: Si capisce da come ridi! È sempre divertente quando le palle non sono le tue!
  • TC: Fa come ti dico e andremo d'accordo!
    Scott: Te lo stavo per dire io!
    Topher: Guarda, il passato e il futuro...proprio sotto ai tuoi occhi!
    Jordan: Sta zitto o prendo lo schiaccianoci!
  • Landry: Senti io ci ho riflettuto, non so cosa sta succedendo tra te e Jordan e ho l'impressione che non lo sappiate nemmeno voi ma so invece che io non voglio mettermi tra te e lei!
    TC: No, non sta succedendo niente tra me e lei.
    Landry: Siete l'esempio l'esempio vivente dei sentimenti irrisolti...e non mi piace essere la seconda scelta perciò...restiamo amici.

Episodio 6, Ritorno a casa[modifica]

  • Ho camminato senza meta tutta la notte...deciso a dimenticarti ma...non posso fare a meno di pensare te, al nostro bacio... (TC) [A Jordan]
  • Scott: Vi sono grato per essere venuti qui in anticipo stasera e...
    Topher: Ho quattro donne irascibili a casa, posso venire quando vuoi!
  • Kenny: Oh mio Dio. Adesso ho capito. Lei è cotto di Landry!
    Ragosa: Oh per favore...
    Kenny: Lei è cotto di Landry!
    Ragosa: Lei è..è...una collega di lavoro...e non è alla mia portata.
    Kenny: Sì, questo è vero...ma in amore, tutto è possibile. Il mondo è pieno di mostri che stanno con belle donne!
    Ragosa: Grazie del complimento.

Stagione 2[modifica]

Episodio 1, Ritrovarsi[modifica]

  • Allora, giusto per tua informazione TC, se la ferisci di nuovo sappi che dovrai vedertela con me! (Gwen) [A TC]
  • Ora ascolta, odio doverlo dire ma in questa situazione sei l'unico che, che può salvare quell'uomo, hanno bisogno di te. (TC) [A Scott]
  • Topher: Gli bastano 15 mila dollari, tu li hai?
    TC: Tu che cosa credi?
    Topher: Era solo una domanda retorica, mi stupirei se tu li avessi!

Episodio 2, Ritorno a casa[modifica]

  • Topher: Endovena di fomepizolo.
    Ragosa: Non ne abbiamo qui.
    Mollie: Posso chiedere alla farmacia centrale, ci vorrà un'ora.
    Topher: No, ci serve della birra!
    Paul: Birra?
    Topher: Michael, qualcuno ne avrà una in macchina, siamo in Texas! Vai a chiedere, vai!

Episodio 4, Colpo al cuore[modifica]

  • [Parlando di Chavez]
    Topher: Tu credi che lui possa sedurre Krista?
    Kenny: No, non è proprio il suo tipo.
    Topher: Chi, un chirurgo ex militare bello e che guadagna bene? A quale donna non piacerebbe!

Episodio 7, Il momento adatto[modifica]

  • Krista: Senti, Kenny è arrabbiato con me, il che è molto seccante ma lui ti ha già detto cos'è capitato, vero?
    Drew: Che tu hai infilato la lingua in bocca a Joey davanti a lui? No, nemmeno me lo ha accennato!

Episodio 8, Padri e figli[modifica]

  • Drew: Qual è stato il tuo colpo di fortuna?
    TC: È una lunga storia.
    Drew: Stiamo riattaccando un braccio, abbiamo tempo!
    TC: Touché! Hai mai guidato una Pontiac GTO?
    Drew: No, l'avevi da ragazzo?
    TC: No, non avevo un soldo, ma Thed e io l'abbiamo guidata una volta. Non dimenticherò mai cosa è stato scappare con quell'auto!
    Drew: No, no, un attimo...vuoi dire che voi due l'avete rubata?
    TC: Oh, be', l'avremmo restituita. Diciamo che l'abbiamo presa in prestito nel parcheggio dello stadio. Dopo cinque isolati ci hanno beccato! La mattina mentre andavamo in tribunale ho sentito una strana sensazione, mi sono guardato intorno e...erano tutti incollati alle tv.
    Drew: Che succedeva, cosa guardavano?
    TC: Arrivammo giusto in tempo per vedere il secondo aereo schiantarsi sul World Trade Center. Rimanemmo lì muti a guardare scioccati, quella tragedia fece sembrare le nostre bravate delle bambinate. Così andammo dal giudice e dicemmo se ci lascia andare, noi corriamo all'ufficio reclutamento, ci arruoliamo nei Marines e prendiamo a calci in culo quei terroristi.
    Drew: Bel colpo.
    TC: Già, incredibile! Guidare quell'auto è stata una vera illuminazione divina. Io ho frequentato la scuola di medicina grazie all'esercito sennò chissà dove sarei!
    Drew: Probabilmente al fresco a venderti per un paio di sigarette!
    TC: Valgo almeno una stecca!
    Drew: Se lo dici tu Doc!

Episodio 9, Una grande famiglia[modifica]

  • Jordan: E comunque non mi piace questo lato dell'essere genitori!
    TC: Ehi! No siamo dottori, noi sappiamo gestire le emergenze mediche!
    Topher: Sì, bravo, autoconvinciti. Tu non gestisci nulla, mia figlia starnutisce e a me vengono i brividi!
    TC: Sì ma tu sei strano!

Episodio 10, Rivelazioni[modifica]

  • Drew: Ora per tutti sono il medico gay.
    Kenny: E allora?
    Drew: Tu vuoi essere l'infermiere negro?
    Kenny: Sono un infermiere negro! E? Che altro c'è?
    Drew: Rivoglio la mia privacy. Rivoglio la mia vita, sono stufo di questa storia!
    Kenny: Senti Drew, lo so che sei un tipo piuttosto riservato ma mi dispiace...oramai è fatta. Scusa se lo dico, ma da quando hai fatto outing è come se cercassi di nasconderti.
    Drew: Che c'è, sei diventato un esperto?
    Kenny: No ma conosco il mio migliore amico. E penso che devi smetterla di nasconderti dietro a questa storia della privacy e fare uno sforzo, sfruttare quest'opportunità per farti conoscere per come sei!
    Drew: Ma io non sono così!!
    Kenny: Certo che sì,invece! Questo sei tu! Cavolo hai servito il tuo paese, ti sei preso cura delle tue truppe, sei un medico! Tu amico mio, sei altruista dal profondo di quella cosa che ti batte nel petto! E devi far valere la tua responsabilità, la responsabilità di combattere questa stupida ipocrisia! Non solo per te stesso ma soprattutto per quelli che non possono. E di questo io ne so qualcosa.
  • TC: Io amo questa moto. Amo come mi fa sentire quando salgo e la guido, amo metterci le mani ma...ma amo anche te e...e...facciamo un compromesso, la uso solo nei weekend.
    Jordan: [Piangedo] Guarda che la moto non c'entra!
    TC: Credevo che fosse per la moto...
    Jordan: È questione di responsabilità, ok? Ho un figlio, nostro figlio che cresce dentro di me e mi sta cambiando. Io...io sto cambiando e sai credevo fosse solo un fatto fisico ma sto scoprendo che è una faccenda molto più grande!
    TC: Sì, lo vedo.
    Jordan: Questi, questi ormoni...esplodono e scombussolano tutto quanto, non lo so, oggi per la prima volta mi sono sentita una mamma leonessa!
    TC: [Ridendo] Mamma leonessa?
    Jordan: Non devi prendermi in giro!
    TC: No, scusa...perdonami.
    Jordan: Ho visto quel ragazzo e ho visto la sua faccia da bambino e ho pensato a sua madre...e poi ho pensato che sarei diventata madre anch'io e ho iniziato a sentirmi così...e odio questa moto! E non voglio che te ne sbarazzi se non vuoi sbarazzartene ma voglio che tu voglia sbarazzartene non perché ti ho chiesto di sbarazzartene!
    TC: Vuoi che io dia via la moto?
    Jordan: Neanche mi ascolti!
    TC: Sì, no, no, dico che hai ragione e...sì...
    Jordan: Andiamo a casa...
    TC: Sì, d'accordo.
    Jordan: Ho lasciato l'auto alla clinica veterinaria...
    TC: Ok, be', abbiamo sempre la mia moto.
    Jordan: Non sei simpatico.
    TC: Ho chiamato un taxi.
    Jordan: Davvero? Sì?
    TC: Sì.
    Jordan: Sì? Davvero?
    TC: Sì!
    Jordan: Grazie...grazie, davvero.

Episodio 12, Passi avanti[modifica]

  • TC: Ah, Jordan! Lui è Smalls, cioè il colonnello Elwood Green, il mio istruttore di arti marziali barra torturatore!
    Jordan: Ah, salve!
    TC: Lei, lei è Jordan.
    Smalls: Caspita! E come ci sei finita con lui?
    Jordan: La fortuna gli sorride!
    [...]
    Topher: Smalls, siamo in video chiamata! Pronti al via!
    TC: Ehi! Che state combinando voi due?
    Smalls: Io potrei dirtelo ma poi dovrei ucciderti!
  • [Topher sta partendo per Kabul]
    TC: Ehi! Danno qualche film su questo aereo?
    Topher: Che fai qui? Ti avevo detto non venire!
    TC: Non avrai pensato che ti dessi retta!
    Topher: No! Però io speravo il contrario!

Episodio 14, La quiete dopo la tempesta[modifica]

  • [Parlando della situazione del cecchino]
    Drew: Hai avuto un bel coraggio a tornare qui.
    Gwen: Sai come dicono, bisogna rimontare subito in sella!
    Drew: Chi l'ha detto non aveva un cavallo che gli sparava addosso!
  • [Flashback di qualche anno indietro, parlano di TC]
    Gwen: È il militare?
    Jordan: Sì!
    Gwen: Quello porta guai!
    Jordan: Lo so ma è così carino!
    Gwen: Due specializzandi, ragazza mia. Mai rimediare una scopata sul lavoro!
    Jordan: Wow! Chi è Shakespeare?
    Gwen: Una cosina che ho scritto per te!
    Jordan: Elegante!
  • Jordan: Ti ho sentito con Gwen quando ero in coma. Parlavi di sposarmi.
    TC: Non ti sfugge mai niente, perfino quando sei in coma. Sì, avrei voluto che fosse più romantico ma...ma non sono molto bravo in queste cose. [Prende l'anello] Ehi...che mi dici?
    Jordan: Non lo devi fare per forza. Non devi farlo perché vuoi farti...perdonare perché pensi sia la cosa giusta, perché vuoi...dimostrarmi qualcosa...
    TC: Non cerco di dimostrarti nulla. Io ti amo. Ne abbiamo passate tante insieme e non riesco a...a immaginare la mia vita senza di te. Ho provato cosa vuol dire e ne faccio volentieri a meno. Quindi chiedo alla mia migliore amica, cioè a te, Jordan Elisabeth Alexander, mi vuoi sposare?

Stagione 3[modifica]

Episodio 2, La speranza ha le ali[modifica]

  • Kenny: Ok, d'accordo. Controllo battito, calorie, distanza percorsa sullo smartphone. Lo uso con tutti i clienti.
    Topher: Inquisitorio ma va bene!

Episodio 7, Al sorgere del sole[modifica]

  • TC: Ciao. Ci sono andato pesante con te come fai tu quando io mi comporto da stupido.
    Topher: Il che succede praticamente quasi sempre!

Episodio 8, Giocarsi tutto[modifica]

  • Shannon: Scott ancora non ti parla?
    Jordan: No, mi ha fatto chiaramente capire che non ha apprezzato i miei commenti sulla sua storia con Annie.
    Shannon: Gli hai solamente detto quello che pensano tutti.
    Jordan: Già, non è sempre così semplice.
    Shannon: Per me è una cosa freudiana. Un affascinante chirurgo che potrebbe avere tutte le donne che vuole si infogna con un'alcolista cognata di un tizio che lui detesta e che la sua ex odia.
    Jordan: Io non la odio.
    Shannon: Non siete amiche. Comunque dico che qui la cosa puzza di transfert!

Episodio 13, Terra bruciata[modifica]

  • Topher: Jessica! Vuoi donare sangue? Ah, scusa. Dimenticavo, i vampiri se lo bevono!
    Jessica: Hai finito Topher?
    Topher: No, ho ancora 12 ore prima che la Obart perfezioni l'acquisto dell'ospedale. Sei venuta a misurare le tende per il tuo nuovo ufficio?
    Jessica: Sì, infatti, esattamente.
    Topher: Già.
    Jessica: E per assicurarmi che il passaggio sia indolore.
    Topher: Tranne per il personale che licenzierete e per i pazienti indigenti che non curerete, il resto sarà indolore, esatto?
    Jessica: Sono solamente affari, quando lo capirai?
    Topher: Io mai, spero.

Altri progetti[modifica]