Theresa Burke

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Theresa Karminski Burke (– vivente), psicologa e psicoterapeuta statunitense.

Intervista Aborto e depressione, in Zenit, 11 marzo 2006
  • L'aborto è un'esperienza di morte. È il tramonto del potenziale umano, del rapporto umano, della responsabilità, del senso materno, della relazione con l'altro e dell'innocenza. Una perdita di questo tipo raramente viene vissuta senza conflitto e contrasto interiore.
  • La depressione post aborto ci costringe a guardare non solo al dolore dell'individuo, ma anche all'angoscia della nostra società
  • La donna ha bisogno di tutti e nove i mesi di gravidanza per poter intraprendere quel processo emotivo e psicologico che accompagna la maternità. Sia la madre, che il figlio, attraversano una trasformazione rapida e molto intensa.
  • Memorie e sentimenti irrisolti inerenti l'aborto diventano fonte di pressione che può esplodere a distanza di anni in modi inaspettati. Presto o tardi i sentimenti irrisolti dovranno essere affrontati, spesso con l'emergere di disturbi emotivi o comportamentali.
  • Non vi è alcun obbligo sociale che imponga di affrontare la questione dell'aborto, tanto che tutti cerchiamo di ignorare il problema.
  • Troppo spesso l'aborto è la scelta di qualcun altro e troppo spesso sentiamo donne che dicono di non aver avuto altra scelta se non quella dell'aborto.