Tu mi turbi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Tu mi turbi

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Tu mi turbi

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1983
Genere commedia
Regia Roberto Benigni
Soggetto Roberto Benigni
Sceneggiatura Roberto Benigni
Episodi
  1. Durante Cristo...
  2. Angelo
  3. In banca
  4. I due militi
Interpreti e personaggi

Tu mi turbi, film italiano del 1983 diretto da Roberto Benigni

Frasi[modifica]

  • Se c'ho un miliardo mi dà cento milioni! Allora, se io ho bisogno di una melanzana - una melanzana! - devo andare dall'ortolano e devo avere un miliardo di melanzane a casa? Eh?! Non me l'ha mai detto l'ortolano "Ce l'ha lei un miliardo di melanzane?" Mai! (Benigno) [in banca, quando il direttore Diotaiuti non vuole concedergli un prestito perché è senza garanzie finanziarie]

Dialoghi[modifica]

  • Agente immobiliare: Ah, questo, signori, ogni volta che ci vengo ci lascio un pezzettino di cuore, è un gioiellino. 40 metri quadri, due bei bagnetti che possono sempre servire, ecco qua... luminosissimo... li con un tramezzo ci possono venire due stanzette volendo, piccole, ma due. Poi per il prezzo...
    Roberto: Ci sto! Affare fatto!
    Agente immobiliare:: Benissimo, una firmetta... ci vedia...
    Roberto: ...mo domani per il contratto... Per il prezzo s'era detto cinquanta milioni...
    Agente Immobiliare:..No! Cento!
    Roberto: Cento! Cento! Meglio! Bravo!... dove li trovo... eh... naturalmente una parte domani, una parte quando...
    Agente Immobiliare: Ma no! Domani!
    Roberto: No... tutto domani...
    Agente Immobiliare: Ma che vuole che siano oggi cento milioni...
    Roberto: No, come oggi..
    Agente Immobiliare: No, domani... lei vada in banca e là glieli prestano...
    Roberto: In banca mi prestano cento milioni?
    Agente Immobiliare: Ma è naturale che glieli prestano, lei va, mutui, fidi, diavoli...
    Roberto: Grazie del consiglio!
    Agente Immobiliare: Per carità! Signori l'appartamento è venduto!
  • Direttore Diotaiuti: Lei questi cento milioni investiti potrebbe averli da qualche parte?
    Benigno: Cento milioni in vestiti? [guarda gli abiti che sta indossando]

Altri progetti[modifica]