Ugo Mioni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ugo Mioni (1870 – 1935), presbitero e scrittore italiano.

Incipit di I sogni dell'Anarchico[modifica]

Il salotto era molto elegante. Nel caminetto ardevano le legna e crepitavano allegramente. Su di un piccolo tavolo era collocata una bottiglia sturata con due bicchieri riempiti di vino ed un servizio da fumo. Al tavolo sedevano due uomini, l'uno beatamente sprofondato in una gigantesca sedia a bracciuoli, che ne celava quasi tutta la persona, l'altro seduto a cavalcioni di una sedia di cuoio, colle braccia incrociate sul davanzale.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]