Virginia Galante Garrone

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Virginia Galante Garrone (1906 – 1998), insegnante e scrittrice italiana.

Quasi una favola[modifica]

  • «Era uno di noi»
    Questa, che stiamo per leggere, è la storia vera di Lampo, il cane viaggiatore. e la frase : «era uno di noi» – a soggetto sottinteso e con quel verbo al passato – è come l'epigrafe per «lui», che ora non c'è più, e che per tanti anni, nella stazione di Campiglia Marittima, ha diviso la vita dei ferrovieri.
  • La storia di Lampo può sembrare una favola, e favola non è; è una storia semplice e vera, di vita vissuta: così vera, che c'è perfino un piccolo monumento di marmo al «cane ferroviere» in un'aiuola della stazione di Campiglia, sulla linea tirrenica tra Livorno e Grosseto: e di lì, con il musetto e con la zampa destra anteriore levata, saluta i treni sfreccianti, e dice, a chi passa «sono ancora qui».
  • Elvio Barlettani ce l'ha narrata; ce la offre con il sorriso un po' schivo di chi non è avvezzo a scrivere per gli altri, ma soltanto per un po' di evasione libera e lieta del suo spirito. Gli diciamo grazie, perché per merito suo abbiamo incontrato Lampo anche noi.

Bibliografia[modifica]

  • Virginia Galante Garrone, Quasi una favola, introduzione a Elvio Barlettani, Lampo il cane viaggiatore, Garzanti, 1972.

Altri progetti[modifica]