Jefferson Bass

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da William M. Bass)
Jump to navigation Jump to search

Jefferson Bass, pseudonimo utilizzato da William M. Bass (–), antropologo forense e Jon Jefferson (–), giornalista, entrambi statunitensi.

Incipit di Anatomia di un delitto[modifica]

Nella pallida luce del mattino, il cancello di rete metallica della Fabbrica dei Corpi si aprì cigolando. Mentre un brivido mi correva lungo la schiena, presi mentalmente nota che i cardini andavano oliati. Ricordati, mi dissi in tono severo, come tutte le volte che avevo preso e poi smarrito lo stesso appunto mentale.
Non era un problema di memoria, o almeno così mi piaceva credere. Semplicemente, ogni volta che raggiungevo l'Anthropology Research Facility – come la University of Tennessee preferiva chiamare la Fabbrica dei Corpi – per la testa avevo cose più interessanti dell'olio lubrificante; per esempio, l'esperimento che stavo per allestire col cadavere che si trovava nel pick-up guidato da Miranda.

Bibliografia[modifica]

  • Jefferson Bass, Anatomia di un delitto, traduzione di Emanuela Cervini, Ed. Nord, 2007. ISBN 9788842915171

Altri progetti[modifica]