Willigis Jäger

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Willigis Jäger nel 2010.

Willigis Jäger (1925 – 2020), monaco benedettino, mistico e maestro zen tedesco.

Citazioni di Willigis Jäger[modifica]

  • Gesù ha annunciato il regno di Dio qui e ora. "È in mezzo a voi". Noi lo abbiamo collocato in un lontano futuro e consolato gli uomini con la promessa di un vago paradiso. (da L'essenza della vita. Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale, La parola, Roma, 2007)
  • Il paradiso è sempre presente. Ciò che ce ne separa è il fatto di essere ricolmi di coscienza personale. (da L'essenza della vita. Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale, La parola, Roma, 2007)
  • In realtà non è l'io malvagio dell'uomo ad allontanarsi dal Sè divino, ma avviene proprio il contario; è Dio che, per così dire, si tira indietro in modo che l'uomo possa diventare adulto. Diventare adulti è un processo doloroso che anche la mistica conosce bene. Fa parte del cammino di trasformazione sopportare questa tensione sulla croce. (da L'essenza della vita. Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale, La parola, Roma, 2007)
  • La natura di Dio è l'Uno. In ciò che chiamiamo creazione l'Uno si è diviso in un numero infinito di forme espressive, tutte legate le une alle altre e al tempo stesso espressioni totalmente individuali del tutto. (da L'essenza della vita. Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale, La parola, Roma, 2007)
  • Nella misura in cui muore il nostro piccolo io – questo aggregato di processi psichici, pauroso, disperato, aggressivo, opportunistico, manipolante e troppo di rado gioioso – si sviluppano di pari passo la fiducia, la vera gioia ed una ferma speranza. (da L'essenza della vita. Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale, La parola, Roma, 2007)

Altri progetti[modifica]