Auguste Comte

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Auguste Comte

Isidore Marie Auguste François Xavier Comte (1798 – 1857), filosofo e sociologo francese.

  • C'è soltanto una massima assoluta: non c'è niente di assoluto. [1]
  • Non si conosce a fondo una scienza finché non se ne conosce la storia. (da Corso di filosofia positiva)
  • L'abitudine alla sottomissione è una delle prime condizioni dell'ordine umano. [2]
  • Le scienze, nel passato, hanno liberato la mente umana dalla tutela della teologia e dalla metafisica che, indispensabile nella sua infanzia, tendeva a prolungare tale infanzia indefinitamente. Nel presente, devono servire, sia con i loro metodi, sia con i loro risultati generali, a determinare la riorganizzazione delle teorie sociali. Nell'avvenire, costituiranno, una volta sistematizzate, la base spirituale permanente dell'ordine sociale, finché durerà sulla terra l'attività della nostra specie. (da Considérationes philosophiques sur les sciences et les savants, 1825, in Systéme de politique positive)[3]

Bibliografia[modifica]

  1. Citato in Guido Almansi, Il filosofo portatile, TEA, Milano, 1991.
  2. Citato in Focus, n. 49, pag. 114
  3. citato in Raymond Aron, Le tappe del pensiero sociologico, introduzione p. 13, CDE, Milano 1984

Altri progetti[modifica]