Australian Open

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
La Rod Laver Arena

Citazioni sugli Australian Open.

  • Anche quest'anno qui agli Australian Open ho visto cose interessanti, ma se devo essere sincero questa superficie non mi piace molto, preferisco sempre la terra o l'erba. Credo che questo tipo di superficie abbia incoraggiato tutti i tennisti ad adottare più o meno lo stesso stile di gioco: grande potenza da fondo, poca "finesse", pochissime discese a rete. (Ken Rosewall)
  • L'Australian Open ha una storia meno antica e meno nobile rispetto agli altri tornei dello Slam. Il libro d'oro si salva perché arricchito dai nomi dei grandi campioni australiani che per anni hanno fatto dell'Australia il primo paese del mondo. Quando la generazione di quel grande motivatore (più che maestro) di Geppetto Hopman si è esaurita lasciando i Sedgman, i Cooper, gli Hoad, i Rosewall, i Laver, i Newcombe ed i Roche senza eredi, gli australiani hanno reagito e hanno capito che senza i campioni di casa il loro torneo sarebbe morto senza la partecipazione dei migliori campioni stranieri. Per convincerli alla lunga trasferta hanno dovuto rinunciare all'erba e costruire un nuovo stadio. (Rino Tommasi)
  • Tra le prove dello Slam l'Australian Open è la più difficile da prevedere. La sosta agonistica tra ottobre e gennaio (finale di Davis e i due Masters riguardano pochi tennisti) può determinare variazioni di forma che non tutti sanno assorbire nello stesso modo. In Australia c'è un atmosfera di ambizioni e propositi che può provocare conseguenze tecniche e psicologiche. (Rino Tommasi)

Altri progetti[modifica]


Tennis
Voci principali: Sport raquet double.png Tennis · Sport raquet double.png Tennis femminile
Tornei del Grande Slam: Flag of Australia.svg Australian Open · Flag of France.svg Open di Francia · Flag of the United Kingdom.svg Torneo di Wimbledon · Flag of the United States.svg US Open