Bernard Baruch

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Bernard Baruch

Bernard Mannes Baruch (1870 – 1965), politico statunitense.

  • È importante che i nostri sforzi siano rivolti al vero nocciolo del problema, e non ai dispersivi aspetti marginali. Più sono complesse le difficoltà che incontriamo, più diventa importante tenerlo a mente, perché fa parte della natura umana cercare di sfuggire a ciò che non sappiamo affrontare.[1]
  • [In occasione del suo 85° compleanno] Non vorrei mai diventare un uomo anziano. Per me, essere vecchi significa avere quindici anni in più di quelli che si hanno in realtà.[2]
  • Ognuno ha diritto d'aver torto con le proprie opinioni. Ma nessuno ha diritto d'aver torto con le proprie azioni.[3]
  • Se la sola cosa che hai è un martello, alla fine il mondo ti sembrerà un chiodo.[4]
  • Un capo politico dovrebbe guardarsi le spalle tutto il tempo per verificare se i giovani lo seguono. Se questo non accade, non potrà essere a lungo un capo politico.[5]

Note[modifica]

  1. Citato in Focus n. 98, p. 188.
  2. Citato nell'Observer, Londra, 21 agosto 1955.
  3. Citato in Selezione dal Reader's Digest, marzo 1985.
  4. Citato in Jeremy Rifkin, La civiltà dell'empatia: La corsa verso la coscienza globale nel mondo in crisi, traduzione di Paolo Canton, Mondadori, Milano, 2010, p. 550. ISBN 978-88-04-59548-9
  5. Citato nel suo necrologio sul New York Times, 21 giugno 1965.

Altri progetti[modifica]