Donnie Brasco

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Donnie Brasco

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Donnie Brasco

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1997
Genere drammatico
Regia Mike Newell
Soggetto basato su '
Sceneggiatura Paul Attanasio
Produttore Mark Johnson, Barry Levinson, Gail Mutrux
Interpreti e personaggi

Donnie Brasco, film statunitense del 1997 con Al Pacino e Johnny Depp, regia di Mike Newell.

Frasi[modifica]

  • Che te lo dico a fare! (Lefty)
  • Ma che fai? I bravi ragazzi non tengono mai i soldi nel portafogli; i bravi ragazzi li tengono a rotoli: così... coi centoni all'esterno. (Lefty, rivolgendosi a Donnie)
  • Se tu sei un infame, io sono il più grande fesso di merda della storia della mafia! (Lefty, rivolgendosi a Donnie)
  • In Cosa Nostra se uno ti convoca, sei vivo quando entri e sei morto quando esci, ed è il tuo migliore amico a liquidarti. (Lefty a Donnie)
  • Perché hai pagato da bere, Donnie? Un bravo ragazzo non paga mai da bere. (Lefty)
  • Un bravo ragazzo ha sempre ragione; anche quando ha torto, ha ragione. (Lefty a Donnie)
  • Io muoio con te, Donnie. (Lefty)
  • Io sono come l'uomo invisibile in Cosa Nostra. (Lefty)
  • Ho avuto anche il cancro all'uccello. (Lefty)
  • C'ho un ghiacciolo al posto dell'uccello. Ne vuole nessuno? (Nicky)
  • Donnie a volte mi fai pensare che all'orfanotrofio ti hanno buttato giù dal seggiolone. (Lefty a Donnie)
  • Nicky era un infame perché Sonny Black dice che era un infame! (Lefty)
  • Da ora non potrà toccarti nessuno, stai sotto di me. Neanche Gesù può toccarti, perché ti rappresento io. Quindi comportati come si deve, porta tanti soldi, rispetta le regole e che può dirlo, magari un giorno quando si apriranno i libri ci entri dritto dritto." (Lefty a Donnie)
  • Mi piacerebbe riavere la barca, il Bertram... Mii! Quanto la rivorrei quella barca! Salterei in macchina con Annett, dritto giù al molo. Salirei a bordo e ciao. Lontano. Est, Ovest, Nord, Sud. Non mi ritroverebbe più nessuno. (Lefty)
  • Non sto diventando come loro, io sono uno di loro. (Donnie alla moglie)

Dialoghi[modifica]

  • Donnie Brasco: Dai questo diamante a qualcun altro, non a me. A tua moglie per esempio.
    Lefty: A mia moglie? Come faccio a darlo a mia moglie, non sono sposato.
    Donnie Brasco: Ce l'hai la ragazza?
    Lefty: Sì, ce l'ho la ragazza.
    Donnie Brasco: Sposatela.
  • Donnie Brasco: Hey, amico. Vuoi vedere una cosa? Guarda che ti faccio vedere. [tira fuori dei diamanti luccicanti] Ecco, questi sono una bellezza. Non sono una bellezza?
    Lefty: Sì, saranno pure una bellezza, non sono miei però. Del mio che mi dici?
    Donnie Brasco: Che vuoi che ti dica... cerca di venderlo se vuoi fare l'allocco... ci puoi provare.
    Lefty: Allocco? Allocco a me?! Lo sai con chi parli amico mio?
    Barista: Hey, Lefty, andiamo, fatti uno spritz...
    Donnie Brasco: Se ti vuoi sputtanare con questa cosa fallo in fin dei conti a me che me ne frega...
    Lefty: Sputtanarmi dici?! La mia famiglia, i miei figli, mia madre vanno in giro a testa alta. In ogni quartiere di questa città possono andare in giro a testa alta. In tutti e cinque i distretti sanno chi sono..che te lo dico a fare! Sanno chi sono in tutto questo mondo di merda... domandalo a chi ti pare, a chi ti pare... domanda di Lefty, quello di Molbery Street... eh? Stai pisciando sull'albero sbagliato, amico mio.
    Donnie Brasco: Senti, non volevo mancarti di rispetto. È stato un malinteso, va bene?
    Lefty: Be'! Dove vai ora... stai seduto! Volevi andartene e mollarmi qua? E invece tu non mi molli a me... caso mai io mollo a te.
  • Lefty: Tu sei sposato?
    Donnie Brasco: No. Ho una ragazza, sta in California.
    Lefty: Ecco bravo, lasciala in California. Tienitela fuori dai coglioni.
    Donnie Brasco: Eheh, sì hai ragione!
    Lefty: Io ho sempre ragione. Un bravo ragazzo ha sempre ragione, anche quando ha torto, ha ragione. Nell'ordine di importanza ci sono quello connesso, il bravo ragazzo, il capo de cina e il boss. Sai come funziona?
    Donnie Brasco: Sì. Sì, una specie di esercito.
    Lefty: L'esercito? Mii! Non c'entra niente l'esercito. Quello è fatto di gente che non conosci che ti manda ad ammazzare altra gente che non conosci.
  • Poliziotto 1: Ti posso chiedere una cosa?
    Donnie: Avanti.
    P1: Cos'è "Che te lo dico a fare?"... Che vuol dire?
    Donnie: Ah... "Che te lo dico a fare?" significa... se tu sei d'accordo con qualcuno, uh?, gli fai: "Raquel Welch è un gran bel pezzo di fica, che te lo dico a fare?" Invece se non sei d'accordo che una Lincoln è meglio di una Cadillac: "Che te lo dico a fare?", uh?, oppure, se una cosa secondo te è buona, ma tanto buona: "Minchia 'sti peperoni, che te lo dico a fare?"
    [P1 e Poliziotto 2 ridono]
    Donnie: Ma può anche voler dire: "Va' al diavolo!". Tipo... uno fa all'altro... "-Ehi, Buby dice che hai il cazzo piccolo. –Ehi, Buby che te lo dico a fare?"
    P1: Che te lo dico a fare? Buby, che te lo dico a fare? [facendo una parodia, Poliziotto2 ride]
    Donnie: E a volte non significa niente... solamente...: "Che te lo dico a fare?"
    P1: Interessante, grazie per la spiegazione: ho capito.
  • Donnie Brasco: [dopo essere andati da un consulente matrimoniale, con l'intenzione di divorziare] Ora, mi raccomando, mentre te ne stai nella tua tranquilla casetta o nella tua tranquilla station wagon o con i tuoi tranquilli amichetti, inventati altri 200 dollari da buttare. [imitando il consulente] "Mi gratti la schiena", ma vaffanculo!
    Moglie di Donnie: Sei un animale! Sei un animale, te ne accorgi o no?!?
    Donnie Brasco: Sali in macchina! Sali in questa cazzo di macchina!...La vuoi sentire la mia richiesta per quello là? La fattura invece di spedirmela, se la schiaffi nel culo!
    Moglie di Donnie: E tu vuoi sapere perché ci siamo andati? Solo perché speravo che mi desse una buona ragione per non lasciarti, perché io ormai non ne ho più di buone ragioni!
    Donnie Brasco: Che hai detto?! Che vuoi lasciarmi?! Tu vuoi, vuoi lasciarmi, Maggie?! Tu non mi lasci a me. [facendo intendere che tiene a lei]
  • Moglie di Donnie: Stai diventando come loro.
    Donnie: No! Io sono uno di loro.
  • Nicky: Minchia, mi si ghiacciono 'i palle. Si può sapere che ci stiamo a fare qua fuori?
    Sonny Black: Dobbiamo fare presenza.
    Nicky: Sì, ci facciamo pure la polmonite così.
  • Sonny Black [leggendo il giornale]: Guarda. "John Wayne è morto. La nazione è in lutto". Come fa a morire John Wayne?
    Lefty: Gli avranno sparato gli Indiani.
  • Sonny Black [rivolto a Lefty che faceva un gran rumore con il martello per aprire il parchimetro]: Ma la vuoi piantare, cazzo?!!
    Lefty: E secondo te come le tiro fuori le monete? [guardando il parchimetro] Apriti Sesamo!

Altri progetti[modifica]